Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
Siete qui :   Home » News
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...

News

La news attive sono posteriori al 31/12/2010 * 00:00
Le news anteriori sono consultabili nelle Archivio News
Una stele per Valeria Mastrojeni - il 20/12/2019 * 17:57

Una Stele per le Vittime della Strada nel luogo in cui è stata uccisa Valeria Mastrojeni

Una richiesta di pubblico riconoscimento dell’impegno sociale scaturito dal sacrificio della vita di Valeria – uccisa a 17 anni sul marciapiede di fronte casa – avanzata al Comune di Messina nel 2007 ha trovato compimento il 17 dicembre 2019. Un risultato che ha avuto un’accelerazione in quest’ultimo tempo, frutto di condivisione e di solidarietà umana a livello sociale ed istituzionale, ed ha permesso la realizzazione e l’installazione della Stele commemorativa proprio nel giorno del compleanno di Valeria, perché venisse festeggiato in modo inedito. Abbiamo così immaginato che fosse stata Lei ad invitarci al suo compleanno, per ricordarci che dal sacrificio germoglia l’amore per la vita.

Aver trovato in questo cammino persone di grande spessore umano e professionale, capaci di saper rivolgere lo sguardo in alto e lontano, sia a livello sociale che istituzionale, capaci anche di accelerare il percorso per far sì che si raggiungesse l’obiettivo del 17 dicembre, è stata una grande consolazione, la constatazione che mettendosi in gioco e collaborando è possibile realizzare gli ideali per i quali vale la pena vivere. Ed è stato importante la partecipazione del Prefetto, che ha indicato la stele come ricordo e monito che orienta all’osservanza delle regole, e del Sindaco che ha evidenziato la necessità di porre fine  all’indifferenza e di sentirci tutti parte di una comunità.

La lettura di moltissimi nomi di vittime ha sollecitato la necessità di compiere ulteriori passi per la prevenzione, costruendo nel territorio un impegno congiunto tra istituzioni pubbliche e privato sociale, e coinvolgendo tutti i settori che hanno a che fare con la sicurezza.

A tutti i partecipanti all’incontro, il ringraziamento nel nome di tutte le Vittime della Strada e di Valeria, della quale unisco alcuni suoi pensieri e la sua foto.

Giuseppa Cassaniti Mastrojeni
 

gallery