Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.


Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
<O>


  Numero di utenti 1818 utenti

newsletter AIFVS

Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .

Prima di inviare questo formulario, vogliate leggere ed accettare gli Avvisi legali.

Accetto :
Copia il codice :
Ricerca personalizzata

News

La news attive sono posteriori al 31/12/2010 * 00:00
Le news anteriori sono consultabili nelle Archivio News
Vittoria (RG) Suv uccide undicenne - il 12/07/2019 * 19:18

Vittoria (RG) Suv uccide undicenne 

vittoria.jpg

L’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada, sconvolta per il tragico incidente stradale che nel centro storico di Vittoria ha tolto la vita all’undicenne Alessio D’Antonio e ridotto in condizioni gravissime il suo cuginetto Simone, è sentitamente vicina al dolore dei familiari. 
Conosciamo per esperienza il vuoto incolmabile della perdita e riteniamo che quanto successo sia una sconfitta per le istituzioni, poiché conferma che sulle nostre strade i criminali, certamente noti alle forze dell’ordine, possono ancora liberamente scorrazzare e non sono contrastati o fermati né dai controlli e né dalle sanzioni.
Nel nome di Alessio che ha perduto la sua giovanissima vita, e di Simone che sta lottando per la vita, chiediamo alle persone ed alle istituzioni di riflettere per porre al primo posto nelle loro scelte il valore della vita: dobbiamo interrogarci su che cosa ciascuno di noi non ha fatto per impedire che ciò che è successo avvenisse. 
Nell’intensificare il nostro impegno per fermare la strage stradale, chiediamo un confronto con le istituzioni del territorio, Prefettura ed Ente locale, come già chiesto dal nostro responsabile di sede AIFVS in provincia di Ragusa, signor Biagio Lisa, ed offriamo il nostro aiuto solidale alla famiglia, costretta a sopportare gli effetti devastanti della strage stradale. 

12/07/2019


Giuseppa Cassaniti Mastrojeni
Presidente AIFVS


Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it