Continuando a navigare su questo sito, accetti l'uso dei cookie per fornirti contenuti e servizi appropriati.
Note legali .
Sei qui: Home » News
    Stampa la pagina ...
LogoA.png
it.png   Associazione Italiana Familiari e Vittime della STRADA A.P.S. 
Associazione di Promozione Sociale 
eu1.png mfevr.png  Aderente alla FEVR  (Federaz. Europea delle Vittime della Strada) 

News

Le notizie attive sono dopo 31/12/2017 • 00:00
Le notizie precedenti possono essere visualizzate in  Archivio notizie

scheda-elettorale.jpg

Elezioni politiche 2018 – Sicurezza stradale e giustizia
 
Anche se il grave problema della strage stradale non ha trovato posto nell’attuale dibattito elettorale, tuttavia  alcune forze politiche hanno posto attenzione al documento da noi inviato. pdf_icon.gif

Si tratta del partito Liberi e Uguali che accoglie il nostro appello e si impegna ad intervenire per le indicazioni di prevenzione e giustizia.

Si tratta del Movimento 5 Stelle che, oltre ad accogliere le nostre proposte, ha anche inviato uno stralcio del suo programma Trasporti. pdf_icon.gif

Si tratta anche del messaggio inoltrato dal senatore Daniele Gaetano Borioli del PD, relatore per le modifiche al codice della strada nel precedente Governo 

Riportiamo le loro risposte, alle quali uniremo eventuali ulteriori comunicazioni di altre forze politiche.
Giuseppa Cassaniti

1)      All'attenzione del Presidente Giuseppa Cassaniti Mastrojeni,

la ringraziamo per averci scritto. Abbiamo letto con attenzione il documento contente le vostre proposte e siamo d'accordo sulla necessità di un intervento mirato e deciso per assicurare una giusta campagna di prevenzione e, allo stesso tempo, garantire giustizia alle vittime della strada e ai loro familiari.

Liberi e Uguali risponde con forza al vostro appello e si impegna a intervenire in tal senso.

Cordiali saluti,

Segreteria Nazionale - Liberi e Uguali

2)      Roma, 2 Febbraio 2018
 
Oggetto: Risposta del Movimento 5 Stelle all’interpellanza dell’Associazione italiana familiari e vittime della strada onlus per le elezioni politiche 2018.
Accogliamo l’invito dell’associazione italiana familiari vittime della strada alla richiesta di
condivisione delle linee di impegno per la prevenzione e la giustizia.
Nel documento l’associazione chiede di prendere l’impegno di ridurre, con la prossima
legislatura, i crimini stradali e di amministrare la giustizia mettendo “le vittime al primo posto”,
 


3)       Messaggio inoltrato 
Da: Sen. Daniele Gaetano Borioli
Data: 19 feb 2018 12:30 PM
Oggetto: Re:comunicazione come associazione

Personalmente faccio miei i punti della piattaforma esposta nel documento che mi è stato inviato

Daniele Borioli

4)   Da: Segreteria tecnica PD Piemonte 
Inviato: giovedì 1 marzo 2018 16:47
A: 'Giuseppa Cassaniti' <comitato.messina@tiscali.it>
Oggetto: R: Re:comunicazione come associazione
 
Gentilissimi, in quanto candidato nel Collegio plurinominale per la Camera Piemonte 1 - 02 desidero comunicare la mia volontà di sottoscrivere il documento da voi predisposto, che trova la mia condivisione con la sola eccezione del punto 1 lettera e).
Cordiali saluti
Davide Gariglio
Partito Democratico del Piemonte 

Da Giuseppa Cassaniti a Davide Gariglio
Ringrazio per la condivisione del documento, e per quanto riguarda l’eccezione da lei indicata il punto e) non è da rigettare ma da approfondire e discutere, per rafforzare la convinzione che al diritto ad avere la patente deve corrispondere il dovere di osservare le norme; in caso contrario tale diritto si affievolirà fino a perderlo. Si può discutere sull’entità dei punti da sottrarre. Il patentato ha tempo di riflettere per decidere di cambiare comportamento e di capire che non c’è diritto senza dovere. Inseriremo sul nostro sito www.vittimestrada.org  la sua comunicazione.
Cordiali saluti
Giuseppa Cassaniti