Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...
Siete qui :   Home » Forum » Assistenza e consulenza Legale » Incidente stradale in bicicletta
 
 
 
 

Forum - Assistenza e consulenza Legale - Incidente stradale in bicicletta


Numero di utenti 1841 utenti
Connessi : ( nessuno )
Snif !!!
 

attivo  Soggetto n° 246

il 18/06/2019 * 13:12
con Tocileanu_Mihaela_

Anonimo

visitatore

Buongiorno. Abito a Vigevano. Il 6 aprile ho avuto un incidente. Ero in bicicletta, e un ragazzo(sempre in bicicletta anche lui) mi è venuto adosso a tutta velocità, mi ha mandato contro un muro di cemento. La gamba si è spezzata in 2...tibia rotta, perone rotto, l'osso e uscito fuori, calcagno rotto a pezzettini. Portata in ospedale, mi hanno operata, messo la placa e le viti. Ho fatto la denuncia, ma non ho fatto ancora la querela. Avrei bisogno di un avvocato dell'associazione delle vittime della strada... Per fare la richiesta al fondo di garanzia per le vittime della strada, e fare la querela.. E quello che c'è da fare.. Insomma... Per avere il risarcimento danni. Grazie

Invia una risposta Alto  
Risposta n° 1
--------
il 19/06/2019 * 09:56
con Avvocatocesari

Avvocatocesari

121 messaggi

Il rappresentante di sede di Vigevano potrà assisterla per garantire la difesa legale e medico legale che le conseguenze dannose alla sua integrità psichica e fisica necessitano e metterla in contatto con chi potrà rappresentarla e consigliarla per la tutela dei suoi diritti. Purtroppo il fondo di garanzia vittime della strada non e’ Legittimato a risarcire i danni in quanto opera solo in caso di scontro causato da veicoli e non da biciclette, il conducente della bicicletta se e’ assicurato per la responsabilità civile dovrà fare intervenire in garanzia la impresa che lo assicura altrimenti risponde a in proprio. Sarà bene data la gravità delle lesioni che superano i 40 giorni di prognosi esporre entro tre mesi dalla data dell’incidente una querela dato che il fatto caratterizza un illecito penalmente rilevante . Avv. Gianmarco Cesari 

Invia una risposta Alto  
attivo soggetto attivo   chiuso soggetto chiuso   Importante! Importante!   Nuovo Nuovo messaggio
Rettificare Rettificare messaggio   Chiudere Chiudere soggetto   Rimontare Rimontare  
Categoria di discussione  Forum