GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada.......

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni


Connessione :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password


  Numero di utenti 1800 utenti
Connessi :
( nessuno )
Snif !!!
newsletter AIFVS
Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .
Forum - Assistenza e consulenza Legale - Assicurazione online inesistente

Numero di utenti 1800 utenti
Connessi : ( nessuno )
Snif !!!
 

attivo  Soggetto n° 206

il 11/10/2015 * 22:41
con Mari

Mari

2 messaggi

Salve, sei mesi fa mio padre ha perso la vita in un incidente frontale. Secondo la ricostruzione della polizia, mio padre avrebbe perso il controllo della propria auto invadendo l'altra corsia dalla quale sopraggiungeva un furgone che non sarebbe riuscito ad evitare l'impatto. Era presente un testimone che sembra aver confermato la dinamica. Secondo la polizia la causa potrebbe essere stata un malore oppure il maltempo, visto che quel giorno pioveva tantissimo. Mio padre aveva Linear,un assicurazione online. Quando ho aperto il sinistro ho chiesto all'assicurazione di richiedere i verbali per poter chiarire come è avvenuto l'incidente e le responsabilità. L'assicurazione, dopo sei mesi sostiene di aver richiesto i verbali alla procura ma di non averli ottenuti. La scorsa settimana sono stata in procura dove ho richiesto  personalmente i verbali e ho saputo che Linear non li aveva mai richiesti. Vorrei precisare che l'autopsia non è stata fatta. Secondo lei come mi devo comportare quando avrò ottenuto i verbali? La controparte è stata automaticamente indagata per omocidio colposo, come faccio a sapere se la responsabilità è stata attribuita totalmente a mio padre oppure anche alla controparte? Pensa che dovrò affidarmi ad un legale? la responsabilità in questi casi viene decisa falla procura o dall'assicurazione?
Scusi le tante domande ma non riesco a venirne a capo e soprattutto dopo sei mesi non so ancora come è morto il mio papà.
grazie


Marina

Scrivi a Mari
Invia una risposta Alto  
Risposta n° 1
--------
il 12/10/2015 * 18:43
con avvocatocesari

avvocatocesari

84 messaggi

Ho letto con attenzione il suo drammatico racconto e spero che tramite la associazione che può contattare ai numeri in calce al sito lei possa avere quella assistenza necessaria di solidarietà per affrontare bene la ricerca della verità, è infatti assolutamente necessario partecipare in modo attivo alle indagini in corso sulla morte di suo padre non dando nulla di scontato, verificando la ricostruzione della dinamica anche con avvocato di comprovata esperienza nella assistenza alle vittime ed un proprio ingegnere legale di fiducia che possa valutare bene l'operato del consulente tecnico del Pm ed i riscontri obiettivi in modo da comprendere bene se l'incidente stradale sia effettivamente accaduto così come le è stato sommariamente rappresentato... la mia esperienza mi porta a non fidarmi mai di nulla ed a verificare ogni dato. Un abbraccio. So cosa prova, anche io ho perso mio padre. Avv. Gianmarco Cesari - AIFVS 

 
Scrivi a avvocatocesari
Invia una risposta Alto  
attivo soggetto attivo   chiuso soggetto chiuso   Importante! Importante!   Nuovo Nuovo messaggio
Rettificare Rettificare messaggio   Chiudere Chiudere soggetto   Rimontare Rimontare  
Categoria di discussione  Forum  



Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it


Unico sito ufficiale dell'Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus)
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork


Chiudi e continua X