Continuando a navigare su questo sito, accetti l'uso dei cookie per fornirti contenuti e servizi appropriati.
Note legali .
Sei qui: Home » Pubblica una risposta
    Stampa la pagina ...
LogoA.png
it.png   Associazione Italiana Familiari e Vittime della STRADA A.P.S. 
Associazione di Promozione Sociale 
eu1.png mfevr.png  Aderente alla FEVR  (Federaz. Europea delle Vittime della Strada) 

Pubblica una risposta

Grazie per aver dedicato del tempo per scrivere questo messaggio.

Nota: l'indirizzo e-mail utilizzato è protetto contro lo SPAM.

Stai rispondendo a chronocox chi ha scritto:

Buongiorno a tutti,

Sono qui per chiedere aiuto in quanto circa 9 mesi fa (Gennaio) ho avuto un brutto incidente stradale: frontale in curva (la vettura che mi è venuta addosso era nella mia parte di carreggiata). Il tutto mi ha procurato alcuni giorni di ricovero e 50 giorni di riposto a casa - avevo diverse ossa rotte

Il problema è che ad oggi i vigili non sono ancora in grado di darmi il verbale dell'incidente, dicono che la procura non ha ancora dato loro il nulla osta per la condivisione dei rilievi e degli atti.

Ho provato a sentire in procura e mi hanno comunicato che la polizia ha trasferito i vari atti in procura verso metà Luglio e che non sanno darmi un tempo preciso per il rilascio del nulla osta, in quanto il magistrato non lo ha ancora visto...

Ovviamente ho sentito un legale (in realtà più di uno) e mi ha detto che senza nulla osta è impossibile proseguire per un eventuale risarcimento danni da parte dell'assicurazione e portare avanti le pratiche. Ma allo stesso tempo mi hanno detto che non è normale che si debba aspettare così tanto per il solo nulla osta, i tempi dovrebbero essere 3/4 mesi massimo dall'incidente.

Sinceramente non so più cosa fare, ho avuto molte spese mediche, ho dovuto comprarmi un auto nuova mentre sto ancora pagando la vecchia e qui nessuno è in grado di fare nulla. Mi trovo in difficoltà e ogni volta che vado sia dai vigili che in procura non sanno cosa dirmi.

Quindi vi domando è normale che si debba aspettare tutto questo tempo?

Grazie a chi mi risponderà


Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati

Condizioni d'uso dei tuoi dati personali.

Inviando questo modulo, accetto che le informazioni inserite verranno utilizzate solo nell'ambito di questo sito, per permettermi di essere ricontattato. Per conoscere ed esercitare i tuoi diritti, in particolare per revocare il consenso all'uso dei tuoi dati, consulta le nostre Menzioni Legali e contatta il Webmaster del sito .

Copia il codice: