Stampa la pagina ...
Sei qui: Home » Pubblica una risposta
LogoA.png
it.png   Associazione Italiana Familiari e Vittime della STRADA A.P.S. 
Associazione di Promozione Sociale 
eu1.png mfevr.png  Aderente alla FEVR  (Federaz. Europea delle Vittime della Strada) 

Pubblica una risposta

Grazie per aver dedicato del tempo per scrivere questo messaggio.

Nota: l'indirizzo e-mail utilizzato è protetto contro lo SPAM.

Stai rispondendo a avvocatocesari chi ha scritto:

Un ricorso al Giudice di Pace sarebbe stato utile ai fini di giustizia, indubbiamente se le lesioni sono state gravi o gravissime un'approfondimento medico legale biomeccanico per dare una valutazione sulla forza lesiva d'impatto e quindi sulla velocità dell'auto.. un'elemento di giudizio che sarà utile nel procedimento penale ex art. 590 bis codice penale in cui si dibatterà per la ricostruzione della dinamica dell'investimento. Quello che si può fare è partecipare al processo penale tramite difensore trasmettendo ogni certificato medico, per documentare la gravità della lesione qualora superi i 40 giorni di prognosi. 

Avv. Gianmarco Cesari - Aifvs 


Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati

Condizioni d'uso dei tuoi dati personali.

Inviando questo modulo, accetto che le informazioni inserite verranno utilizzate solo nell'ambito di questo sito, per permettermi di essere ricontattato. Per conoscere ed esercitare i tuoi diritti, in particolare per revocare il consenso all'uso dei tuoi dati, consulta le nostre Menzioni Legali e contatta il Webmaster del sito .

Copia il codice: