Sei qui: Home » Pubblica una risposta
    Stampa la pagina ...
LogoA.png
it.png   Associazione Italiana Familiari e Vittime della STRADA A.P.S. 
Associazione di Promozione Sociale 
eu1.png mfevr.png  Aderente alla FEVR  (Federaz. Europea delle Vittime della Strada) 

Pubblica una risposta

Grazie per aver dedicato del tempo per scrivere questo messaggio.

Nota: l'indirizzo e-mail utilizzato è protetto contro lo SPAM.

Stai rispondendo a mayfrayn chi ha scritto:
Buonasera, esattamente tre anni fa mio fratello moriva in un incidente di moto, del quale ancora non sappiamo dettagli. Mio fratello era in colonna su una strada statale mentre andava al lavoro, non sappiamo se abbia cambiato corsia e sia poi rientrato, sappiamo solo che è caduto con la moto ed è stato schiacciato da un camion che si trovava dietro di lui.E' stato avviato un procedimento penale d'ufficio per il quale ci siamo costituiti parte civile tramite un avvocato consigliato da un amico di mio fratello, che in realtà non si occupa prevalentemente di incidenti stradali ma che comunque ci ha seguito anche per la successione.Dopo tre anni, e dopo aver pagato solo una parcella di 3000 euro all'Avvocato, noi non sappiamo ancora nulla.Ogni volta che contatto l'Avvocato mi dice che non ci sono novità, che è tutto fermo e che il PM non sta prendendo posizione. Non ho in mano alcun documento inerente il procedimento, nemmeno l'autopsia di mio fratello, che pure abbiamo pagato.L'Avvocato mi ha scritto che potremmo riconsiderare se intraprendere l'azione civile per danni che non abbiamo iniziato perché avremmo dovuto pagare noi senza alcuna certezza di ricevere alcun risarcimento.E' normale tutta questa lentezza e trafila? Possibile che dopo tre anni ancora sia tutto fermo? E nel caso in cui non emergesse nessuna colpa del camionista, o addirittura emergesse qualche colpa di mio fratello, noi avremmo comunque diritto ad un risarcimento? Io non credo, quindi rischiamo di intentare una causa di risarcimento civile a fondo perduto?Tenete presente che al tempo dell'incidente la strada era appena stata completata, c'erano proteste degli abitanti della zona per la sua pericolosità e dopo pochissimo è stata rifatta.Grazie a chi potrà darci consigli

Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati

Condizioni d'uso dei tuoi dati personali.

Inviando questo modulo, accetto che le informazioni inserite verranno utilizzate solo nell'ambito di questo sito, per permettermi di essere ricontattato. Per conoscere ed esercitare i tuoi diritti, in particolare per revocare il consenso all'uso dei tuoi dati, consulta le nostre Menzioni Legali e contatta il Webmaster del sito .

Copia il codice: