News

Le notizie attive sono dopo 31/12/2017 • 00:00
Le notizie precedenti possono essere visualizzate in  Archivio notizie
Marcia per la vita - il 07/04/2019 • 19:48 da Amministratore

Sede AIFVS onlus Melendugno (Le) resp. Giuliana Serino.
Marcia per la vita


Alcuni momenti della "marcia per la vita" che si è svolta il 3 aprile 2019 nel comune di Melendugno, in collaborazione dell'Istituto Comprensivo "RINA DURANTE"
Giuliana Serino.


Pontifica Basilica di Sant'Antonio - il 16/03/2019 • 23:15 da Amministratore

Pontifica Basilica di Sant'Antonio

Basilica_di_SantAntonio_da_Padova.jpg

Ringraziamo il Rettore della Pontificia Basilica di Sant’Antonio di Padova per l’invito a partecipare alla Santa Messa domenica, 28 aprile ore 11. Un invito da accogliere, dettato dalla bontà del Suo animo, per rendere più leggero il dolore attraverso l’unione con i sofferenti e contemplando il volto di Cristo, un aiuto per trovare consolazione e uno spiraglio di luce da donare anche agli altri.

Giuseppa Cassaniti presidente AIFVS

pdf_icon.gif


La scomparsa di Giuseppe Raduano - il 27/02/2019 • 11:08 da Amministratore

La scomparsa di Giuseppe Raduano

GiuseppeRaduano.jpg

L’AIFVS ricorda Giuseppe Raduano
L’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada partecipa al dolore della Famiglia Raduano per la dipartita del caro Giuseppe, presidente dell’associazione PU.RI. e responsabile della sede AIFVS di Rimini. Resta nel cuore di tutti coloro che l’hanno conosciuto nell’AIFVS uniti dalla stessa sofferta esperienza ed hanno potuto apprezzare la sua integrità morale, la sua competenza, ed il suo forte impegno solidaristico volto a migliorare la società e la sicurezza stradale.

Giuseppa Cassaniti presidente AIFVS

27/2/2019


Raduno in beneficenza alle vittime della strada. Ass.  AIFVS, - il 16/02/2019 • 23:59 da Amministratore

Raduno in beneficenza alle vittime della strada. Ass.  AIFVS.

CZ-Volantino Ufficiale.jpg

Il 24 Marzo sul lungomare di Botricello (CZ), ci sarà un raduno in beneficenza alle vittime della strada. Ass.  AIFVS,  Ass.SS 106
Vi invitiamo  a partecipare tutti quanti in questa giornata che, non è il classico evento per divertirsi, ma è anche per una buona causa a ricordo a tutti coloro che non ci sono più...
Gli organizzatori si sono basati sull'auto tuning ma questa giornata è rivolta anche a tutti i motociclisti che sono i primi soggetti ad incidenti stradali per via delle Nostre strade mal ridotte.


Accuse infondate e strumentali alla AIFVS - il 30/01/2019 • 18:29 da Amministratore

Accuse infondate e strumentali alla AIFVS

AIFVS.jpg

In questi giorni circolano gravi accuse sull’AIFVS e sui suoi rappresentanti, volte a distuggerne la credibilità. È già stato accertato giudizialmente, in molte occasioni, che si tratta di accuse infondate e strumentali.
Non ci lasceremo intimidire e ci difenderemo, come sempre, nelle sedi opportune. Intanto continua il nostro impegno, altruistico e disinteressato, di vittime al servizio delle vittime. Il nostro grazie va a tutti coloro che che stanno esprimendo la loro solidarietà contro questi attacchi, che rafforzano la nostra determinazione e il nostro impegno sincero. 
#difendiamolevittime #AIFVSnonèunbusiness #AIFVSlegalitàegiustizia


Inaugurazione anno giudiziario 2019 - il 30/01/2019 • 00:11 da Amministratore

Inaugurazione anno giudiziario 2019


Inaugurazione Anno Giudiziario 2019

L’AIFVS ha ampiamente partecipato all’inaugurazione dell’Anno Giudiziario. Sono stati autorizzati 18 interventi, di cui 13 effettuati, e 5 depositati. Assieme alla richiesta di partecipazione la presidente Giuseppa Cassaniti ha avuto cura di presentare alle Corti d’Appello la relazione che le persone autorizzate a rappresentare l’AIFVS hanno comunicato.
Siamo soddisfatti dell’ampio consenso e dell’attenzione prestata alle nostre indicazioni.
Giuseppa Cassaniti
Presidente AIFVS
 
AIFVS all’inaugurazione dell’anno giudiziario 2019:
 
Corte di Appello di Ancona – Piero Bonarini
Corte di Appello di Bologna – avv. Paolo Torsello 
Corte di Appello di Cagliari – Mario Pala                                       
Corte di Appello di Caltanissetta – Michelangelo Ballone 
Corte d’Appello di Campobasso – Antonio Gravino
Corte di Appello di Firenze – avv. Barbara Rozzoli    
Corte di Appello dell’Aquila – Paolo D’Onofrio    
Corte di Appello di Lecce – Concetta Falco                  
Corte di Appello di Messina – dott.ssa Giuseppa Cassaniti    
Corte di Appello di Milano – Emanuela Bottardi    
Corte d’Appello di Napoli – prof. Alessandro Petrosino     
Corte di Appello di Palermo – avv. Giuseppe Incardona 
Corte di Appello di Perugia – avv. Gianmarco Cesari
Corte d’Appello di Potenza – prof.ssa Rosalba Romano           
Corte di Appello di Reggio Calabria – Rodolfo Nesci 
Corte di Appello di Roma – prof. Marco Valeri              
Corte di Appello di Salerno – dott. Stefano Villani          
Corte di Appello di Torino - ing. Ezio Bressan



pdf_icon.gif 
Relazione


Buon Natale - il 24/12/2018 • 09:55 da admin

Nell’imminenza del S. Natale giunga a tutti  un augurio affettuoso perché nelle traversie della vita ogni difficoltà trovi la risposta nel mistero  di un Dio bambino, venuto al mondo per dire a tutti “Io sono la Via, la Verità, la Vita”.
Auguro che il Santo Natale rafforzi in noi la volontà di operare per affermare i valori e permettere così che la speranza e la gioia trovino sempre posto nel nostro cuore.
Pina Cassaniti Mastrojeni, Presidente AIFVS onlus


Il caso Rizzetto a Chi l'ha visto su RAI3 - il 25/11/2018 • 15:54 da admin

Premio per la sicurezza stradale Luigi Cerrito. - il 25/11/2018 • 12:04 da admin

Premio per la sicurezza stradale Luigi Cerrito.

Premio_Cerrito.jpg

Gentilissimo Dirigente,

l’associazione Strada facendo Onlus insieme per Luigi Cerrito”, è lieta di invitare la sua scuola a partecipare alla Seconda edizione del Premio per la sicurezza stradale 2018/2019, intitolato a Luigi Cerrito, figlio, marito e padre napoletano esemplare, travolto in un incidente mortale a Fondovalle Isclero il 28 settembre 2016.

Il Premio gode del gratuito patrocinio della terza e ottava municipalità, del Comune di Napoli, dell’Associazione  Italiana  familiari  vittime  della  strada,  dell’ACI  Napoli,  della  Federazione  Italiandei Maestri del lavoro e dei Lions Club International.

E’ inoltre presente sulla piattaforma Edustrada del Miur tra le iniziative di sensibilizzazione in materia di educazione stradale.

Finali

Con il Premio si intende sensibilizzare i ragazzi ad una maggiore consapevolezza dei rischi e pericoli della strada, focalizzando lattenzione sulla prevenzione, il rispetto delle norme e il corretto uso dei dispositivi di sicurezza.

Destinatari e tipologie di elaborati

Il Premio è rivolto a tutte le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado.

Gli studenti, in gruppo o singolarmente, dovranno produrre un elaborato che induca a riflettere sulle principali cause di incidenti stradali: - uso del celluare alla guida; - colpo di sonno improvviso; - assunzione di  alcol  e droghe;  -  eccessiva  velocità;  -  mancato  rispetto  della  segnaletica  stradale;  -  inutilizzo  dei dispositivi di sicurezza: casco e cintura.

E’ possibile scegliere fra varie categorie di elaborato:

-     Categoria testo: tema, racconto, poesia, etc. (max 3000 caratteri);

-     Categoria grafica: disegni, dipinti, fotografie corredate da una didascalia esplicativa;

-     Categoria prodotti multimediali: video-spot (max 3 minuti), app, videogioco

Modalidi partecipazione

1.   L’elaborato prodotto

2.   La scheda di partecipazione compilata dall’insegnante referente (allegato A)

3.   La liberatoria, se tra i materiali inviati vi sono immagini relativi a minori (allegato B)

andranno inviati in busta chiusa entro le ore 12:00 del giorno 1 febbraio 2019 in via telematica all’indirizzo mail  mariagrazia.cerrito@pec.it  oppure  rosanna.cerrito@pec.it  con la  seguente  dicitura:  Elaborato  per Premio Luigi Cerrito sulla sicurezza stradale.

Valutazione

I lavori saranno esaminati da una Commissione di valutazione, presieduta da un esperto in materia di sicurezza. La decisione è definitiva e non appellabile.

Sul sito web e sulla pagina facebook del Premio Luigi Cerrito, oltre che per pec, verranno comunicate le scuole e gli alunni che si aggiudicano il premio.

Premiazione

Tutti i vincitori saranno invitati a partecipare alla cerimonia di premiazione che avverrà presumibilmente presso  l’Auditorium dell’ITI G.Ferraris di Scampia.

Saranno premiati:

per le Scuole Primarie, i primi tre classificati

per le Scuole Secondarie di primo grado, i primi tre classificati

   Per le Scuole Secondarie di secondo grado, i primi tre classificati. Per ciascuna categoria sono previste le seguenti fasce di premi:

1° classificato: se un singolo, un notebook

se un gruppo, un buono (libri/informatica)

2° classificato: se un singolo, un tablet

se un gruppo, un buono (libri/informatica)

3° classificato: se singolo, una macchina fotografica

se un gruppo, un buono (libri/informatica)

Potranno essere previste ulteriori targhe o riconoscimenti speciali per premiare loriginalità e innovatività

delle idee.

Utilizzo degli elaborati

Presentando la domanda di partecipazione si autorizza la pubblicazione degli elaborati a cura degli organizzatori, senza fini di lucro, a scopo puramente divulgativo, conservandone in ogni caso la proprietà intellettuale.

Diffusione delliniziativa

Già dalla prima edizione è attivo un sito web ed una pagina  facebook denominata “Premio  per la sicurezza stradale Luigi Cerrito, aperta al contributo di alunni, genitori, Dirigenti scolastici e di chiunque lo ritenga opportuno.

Nelle scuole polo saranno organizzati incontri con la Polizia stradale, al fine di rendere gli alunni partecipi e protagonisti nel percorso di acquisizione di competenze in sicurezza stradale attraverso metodologie didattiche attive.

Per ulteriori dubbi o informazioni è possibile contattare le referenti delliniziativa:

Prof. Mariagrazia Cerrito – Mariagrazia.cerrito@pec.it

Dott.ssa Rosanna Cerrito – Rosanna.cerrito@pec.it

Premio Luigi Cerrito seconda edizione pdf_icon.gif

Scheda di Partecipazione pdf_icon.gif


Ezio Bressan (AIFVS) al forum naz. delle autoscuole

Relazione di Ezio Bressan (AIFVS onlus) al Forum Nazionale delle Autoscuole a Milano il 18 novembre, giornata nazionale del ricordo. Giornata molto interessante dove abbiamo potuto portare il nostro contributo, molto condiviso. Collaborazione con le autoscuole per formare conducenti del domani consapevoli