Sei qui: Home » Links
    Stampa la pagina ...
LogoA.png
it.png   Associazione Italiana Familiari e Vittime della STRADA A.P.S. 
Associazione di Promozione Sociale 
eu1.png mfevr.png  Aderente alla FEVR  (Federaz. Europea delle Vittime della Strada) 

Links

Se il collegamento non funziona, contatta il webmaster per informarlo.

 Altre categorie
11 Settembre 2006 muore nel comune di Castel d'Azzano (Verona) Riparelli Eros che in sella alla sua moto, andando al lavoro, incontrava sulla sua strada un dosso di nuova ralizzazione mal segnalato e mal costruito con misure completamente fuori legge.
Di questi dossi in Italia putroppo ne esistono a migliaia e gli amministratori pubblici, in barba alle leggi, continuano a costruirne di nuovi e non intendono ridimensionare quelli esistenti.
Questo sito si pone come obiettivo di diventare uno strumento in mano al cittadino per segnalare la presenza di questi manufatti che non hanno ragione di esistere ed in piu' ha l'ambizione di diventare un mezzo di consultazione per la magistratura per poter, ove ritanga necessario, intervenire.

Noi genitori di Eros abbiamo gia' intrapreso una battaglia legale nei confronti dell'ente proprietario della strada e ad oggi risultano iscritte due persone nel registro degli indagati. Perche' nessun altro genitore debba fare passi di questo genere, stiamo cercando attraverso questo sito di fare quella prevenzione che molti enti non fanno, prevenire e' meglio che curare. Non facciamo che la morte di Eros sia stata inutile.

Utenti della strada siate prudenti, rispettate i limiti e rispettate le regole.
Enti proprietari delle strade rispettate le leggi!

Il sito e' gia' pronto ad accogliere le vostre segnalazioni ed e' in corso di miglioramento.

  


Ecco cosa accadra' agli assassini piu' atroci. E questo varra' anche per quelli della strada e per i truffatori. Insomma per tutti. E si veda come essi sian addirittua recidivi dopo.

  

PEGLI MOBILE

Parliamo di un auspicabile "Piano per la Mobilità" di GENOVA PEGLI, uno strumento che aiuti i cittadini a muoversi meglio sul territorio in modo sostenibile per ambiente ed economia. Oggi non esiste: proviamo a farlo noi?

  

Al momento , sono implementate le sezioni contenenti le Azioni Collettive attivate secondo la normale procedura , Civile e Penale e le Class Actions preannunciate : successivamente , dall' entrata in vigore della nuova legge , nel giugno 2008 , verrà implementata la nuova sezione che riguarderà le Class Actions promosse, secondo la nuova normativa.

  

Sito web Sicuri sulla strada.

  

Sito web centro Antartide

  

Sito web motociclisti incolumi

  

Trofeo Lerario a cura di Antonio Lerario

  

rete-amica.jpg
Una rete per amica

  

Una rete per non morire a cura di Sergio Cianti