Continuando a navigare su questo sito, accetti l'uso dei cookie per fornirti contenuti e servizi appropriati.
Note legali .
    Stampa la pagina ...
Sei qui: Home » Ospiti

Ospiti


Nota n °1293
da FabioPatrick il 13/08/2009 • 12:36
Alla fine, sinistri mortali si verificano, vuoi per ubriachezza, droghe, gogliardia, disattenzione o colpi di sonno.Resta sempre che è mncato il senso di responsabilità, di voler ammettere a se stessi che "non si è in grado" in quel momento di guidare.Per questo, altri, innocenti, incolpevoli, hanno lasciato ai margini d'una strada la loro vita...il loro futuro, loro e di chi li amava.Basterebbe solo aver coscienza.Buona meditazione.