Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...
Siete qui :   Home » Ospiti
 
 
 
 

Ospiti


Nota n°1290
con   Celtic il 12/08/2009 * 18:00
La tua crudezza è opportuna. Non credo sia possibile sollevarmi dal peso che mi porto dentro. L'unica cosa che posso fare è andare avanti e raccontare alle persone come ci si sente. Sappiamo tutti che non sono nella posizione di poter insegnare a voi cosa sia il dolore. Però, spero di poter insegnare a molti che certe cose ti possono capitare anche se non sei proprio il tipo di persona che se le cerca. Spero di svegliare qualche coscienza, di far si che qualcuno possa fare più attenzione quando guida. Tutti i giorni mi capita di guidare e di dover schivare auto veloci come proiettili, vedere gente che taglia degli incroci, che attraversa con il rosso, che azzarda un sorpasso o che percorre una strada a velocità sostenuta. Credo che la mia testimonianza non li possa nemmeno toccare. Può invece toccare le persone normali come me che tornano a casa dal lavoro o da una serata in pizzeria e magari renderle partecipi del fatto che certe cose ti accadono anche se non le vuoi e anche quanto ritieni di essere un guidatore prudente.