Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...
Siete qui :   Home » Ospiti
 
 
 
 

Ospiti


Nota n°264
con Topina il 22/02/2006 * 23:43

Eccomi qui di nuovo, per salutarvi dopo un bel po' di tempo di latitanza.. Un abbraccio affettuoso a Pilar, Alberto e Barbara, la mamma della piccola Marcella! Come state?

Amore mio, oggi pomeriggio un bel sole tiepido si affacciava ad un balcone di nuvole spumose: sono certa che l'abbia ammirato anche tu.. Tuttavia il profumo indefinito di primavera che va spandendosi nell'aria mi crea un fastidio intollerabile, come se volesse riportarmi con la mente a quel giorno in cui è finita la tua vita, la mia vita. Sembra che il mondo voglia costringermi a guardare, a capire, a sapere cosa è successo in quel pomeriggio di marzo, mentre io cerco con tutte le mie forze di allontanare quelle immagini, quegli incubi che tornano a tormentarmi ad ogni istante. Penso che tra poco sentirò la chiave nella serratura, la porta aprirsi e finalmente comparirai vestito del tuo bel sorriso, dei tuoi occhi di cielo.. Mi guarderai un po' stupito ed aprirai le braccia, al solito, come se fossi una bambina, perchè ti corra incontro. E con te riabbraccerò la vita. E ti rimprovererò per non avermi portato a cena fuori questo S. Valentino, per non esserci scambiati i regali sotto l'albero questo Natale, per non avermi portato a fare un weekend per il mio compleanno.. Ma lo farò con un sorriso così gaio, che non hai mai visto, perchè sarai di nuovo con me, tu, che dai senso, significato, valore alla mia piccola vita in questo angolino che hai trasformato in Paradiso. E non ridere dei miei occhi gonfi o delle rughette precoci, del viso pallido o della pettinatura poco curata, perchè tu non sai cosa significa stare senza di te.. Miliardi di baci, che arrivino tutti, mentre ti aspetto