Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo dei cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplice ed efficiente. Avvisi Legali.

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni
Vai alla pagina

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.



Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
<O>


  Numero di utenti 1800 utenti
newsletter AIFVS
Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .

Prima di inviare questo formulario, vogliate leggere ed accettare gli Avvisi legali.

Accetto :
Ospiti


Nota n°970
con Flavia il 06/01/2008 * 22:11

Oggi sono stata davvero male, ma tanto. Erano un paio di giorni che mi sentivo strana, avevo bisogno di piangere, urlare e abbracciarti amore mio. Ti rendi conto che non trovo neanche più il tempo di piangere. Questo non mi fa bene, ogni volta che sto male non posso sfogare la mia rabbia il mio dolore. Come è brutto non avere il tempo per soffermarmi a pensare cosa è successo. Dicono che il fatto che lavoro mi aiuta, ma non è vero perchè a volta vorrei pensare a come era bello stringerti abbracciarti e non posso. Mi rifugio la sera nel letto e quando non ho troppo sonno piango pensando che è solo un incubo. Ti amo tanto e mi manchi. Stamattina avevo una voglia di andare a messa e appena sono arrivata in chiesa con mamma e papà ho avuto il bisogno di confessarmi. Subito sono corsa dal prete e dopo una lunga fila, appena mi sono inginocchiata sono scoppiata a piangere. Non so amore mio come ancora sto in piedi, anzi lo so è solo merito tuo e di Gesù che mi sostiene in ogni dolore e sofferenza. Sappi che adesso va meglio e che solo quando i miei occhi potranno di nuovo guardare i tuoi riusciro ancora ad essere felice.

La tua Bambola

Flavietta

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it