GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada.......

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni


Connessione :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password


  Numero di utenti 1800 utenti
Connessi :
( nessuno )
Snif !!!
newsletter AIFVS
Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .
Ospiti


Nota n°803
con angeloantonio il 15/08/2007 * 22:16
Incidenti stradali: scontro auto- moto, muore ragazzo 16 anni
Nel Napoletano, e' apparso subito in gravi condizioni
(ANSA) - NAPOLI, 15 AGO - Un ragazzo di 16 anni, Francesco Marciano e' morto in un incidente stradale avvenuto a Grumo Nevano. Il giovane ha perso la vita nel violento impatto tra il motociclo Piaggio che guidava ed una Peugeot 206 alla cui guida c'era un 26 enne della provincia di Ancona. Il ragazzo, apparso subito in gravi condizioni, e' stato trasportato all'ospedale San Giovanni Bosco di Napoli dove e' morto a distanza di un'ora. 
Automobilista arrestato per omissione di soccorso
A Oristano ha investito un uomo ed e' fuggito
(ANSA) - ORISTANO, 15 AGO - Un automobilista di Oristano, Andrea Mattioli, di 29 anni, e' stato arrestato dalla Polizia Stradale per omissione di soccorso. Il fatto e' avvenuto la scorsa notte sul lungomare di Putzu Idu, nella marina di San Vero Milis.Mattioli, al volante di una Fiat Uno, ha investito un pedone, C.O.,di 30 anni,di Riola Sardo,ed e' scappato senza fermarsi a prestare aiuto. Grazie a testimoni la polizia ha bloccato in breve tempo Mattioli,arrestandolo, mentre il pedone e' in prognosi riservata. 
Guida cercando di iniettarsi una dose di stupefacente
Uomo 35 anni nel Veneziano. Polizia stradale lancia allarme
(ANSA) - VENEZIA, 15 AGO - Laccio emostatico al braccio, siringa in mano, nell'altra il volante: cosi' un 35enne e' stato sorpreso alla guida nel Veneziano. La Polstrada ha potuto verificare che l'uomo aveva la patente gia' revocata per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. E' uno dei casi segnalati dalla polizia stradale del Veneto, che lancia l'allarme: un incidente su tre, e uno su due nei fine settimana, ha per protagonisti automobilisti che guidano sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. 
Autista di tir ubriaco su A14, fermato
Aveva tamponato un'auto, ferendo i due occupanti
(ANSA) - VASTO (CHIETI), 15 AGO - La polizia stradale ha posto in stato di fermo l'autista di un tir trovato ubriaco dopo aver tamponato un'auto sull'A14 in Abruzzo. L'incidente e' avvenuto poco prima delle 16 tra le uscite di Vasto nord e Vasto sud nel territorio del comune di San Salvo (Chieti). Il tir, condotto da un romeno di 28 anni, ha tamponato una Fiat Uno con a bordo un uomo di 34 anni e una ragazza di 28, entrambi di Varese. I due sono rimasti incastrati tra le lamiere dell'auto, ma se la caveranno. 
Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it


Unico sito ufficiale dell'Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus)
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork


Chiudi e continua X