Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
Siete qui :   Home » Ospiti
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...

Ospiti


Nota n°801
con   angeloantonio il 14/08/2007 * 23:39

Provoco' incidente mortale, scarcerato
A Lanciano, giovane a gip: non ero ubriaco ma ebbi colpo sonno
(ANSA) -CHIETI, 14 AGO- E' stato scarcerato, dopo la convalida dell'arresto,

il ventenne che ubriaco alla guida aveva investito e ucciso un uomo domenica

a Lanciano. Il procuratore gli aveva contestato l'omicidio colposo aggravato

da guida in stato di ebbrezza, sia pure per parametri superiori al limite di

0,50 mg di alcol nel sangue. All'etilometro e' risultato 0,64 mg. Al gip il

giovane ha detto che l'incidente e' stato causato da un colpo di sonno e non

da ubriachezza,avendo bevuto solo un bicchiere di birra. 
Bimba morta: in carcere conducente auto killer
Responsabile incidente in carcere di S. Tammaro (Caserta)
(ANSA) -NAPOLI,14 AGO- E' nel carcere di S.Tammaro (Caserta) il liberiano

responsabile dell'incidente stradale di Castelvolturno in cui e' morta una

bimba di 3 mesi.Roy Jacobson, che guidava sotto l'effetto di vari

stupefacenti, e' accusato di omicidio colposo. In mattinata, intanto, nel

padiglione di medicina legale dell'ospedale di Caserta, e' prevista la visita

del medico legale sul corpicino di Annalisa. Soltanto dopo questo adempimento

sara' possibile organizzarne i funerali. 
Ubriaco alla guida provoca incidente, fuggendo investe Cc
A Bologna arrestato un albanese di 24 anni
(ANSA)-BOLOGNA,14 AGO-Ubriaco alla guida,provoca a Bologna un

incidente;fermato da un carabiniere,fugge investendo e ferendo il militare e

viene arrestato poco dopo. A creare scompiglio nelle strade bolognesi, un

albanese di 24 anni. L'inseguimento da parte di carabinieri, polizia e vigili

urbani in auto e moto, si e' concluso con una violenta colluttazione tra

l'albanese e un poliziotto, intervenuto fuori servizio e aiutato dai vigili

urbani
Incidente stradale a Ostia: morto un ragazzo di 22 anni
La sua auto finita contro un palo forse per alta velocita'
(ANSA) - ROMA, 14 AGO - Un ragazzo, un italiano di 22 anni, e' morto dopo che

l'auto sulla quale viaggiava e' finita contro un palo sul litorale di Ostia.

Il giovane viaggiava in direzione Torvajanica quando, forse a causa dell'alta

velocita', ha perso il controllo della vettura che ha sbandato ed e' finita

contro un palo. Soccorso, il ragazzo e' stato portato all'ospedale Grassi di

Ostia dove e' morto poco dopo il ricovero.