Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo dei cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplice ed efficiente. Avvisi Legali.

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni
Vai alla pagina

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.



Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
<O>


  Numero di utenti 1800 utenti
newsletter AIFVS
Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .

Prima di inviare questo formulario, vogliate leggere ed accettare gli Avvisi legali.

Accetto :
Ospiti


Nota n°688
con Barbara il 26/04/2007 * 11:16

Salve a tutti sono Barbara e volevo ringraziare  Vittorio per il messaggio che ha scritto, condivido in pieno le tue parole, purtroppo mi sono resa conto, che il mondo e' pieno di ipocrisia e falsita', e se tua figlia muore a causa dell'alta velocita' di qualcun altro chi se ne fraga, tanto non c'e' nessuna che controlla e i punti prima o poi si possono recuperare.

Volevo anche replicare a golf gt 75, per come ha risposto a risposto a Vittorio, purtroppo quando perdi una persona cara nella maniera piu' assurda che ci possa essere e vieni segnato a vita da questa cosa ( e un dolore cosi' forte che non ti abbandona mai, ti lacera l'anima e ti impedisce quasi di respirare) non esiste piu' perdono e possibilita' di recupero per chi ti ha fatto del male, perche' sai bene che cio' che hai perso non tornera' piu' e vivi con la paura che un giorno o l'altro accada di nuovo. Sono sensazioni difficili da spiegare a chi non le ha mai provate ( senza sminuiri la sensibilita' di nessuno ) ma vivere con la morte nel cuore non e' facile credimi.

Un grosso salutone a tutti.

 

v

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it