Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...
Siete qui :   Home » Ospiti
 
 
 
 

Ospiti


Nota n°682
con   Vittorio il 23/04/2007 * 16:11

Ciao Golf. Grazie per la tua garbata replica che mi fa riflettere su

ciò che ho detto nel mio messaggio. E' vero, il vecchietto come il

bambino con la bici può creare dei seri problemi. Immagino come eravate furiosi ed impauriti.

Io guido da 43 anni e provo rabbia quando vedo certe cose sul-

la strada. Secondo me non c'è più tempo per il buonismo, come

ridare i punti a chi li ha persi o come pensare di educare la gente

che si comporta male sulla strada. Possiamo educare i bambini,

questo sì ma non chi volutamente con il proprio comportamento irresponsabile fa piangere la gente.

Dalle piccole cose si può avere la percezione del menefreghismo

della gente. Per fortuna c'è anche la parte buona.

Piccoli particolari. Quando viaggi su di una strada statale o provin-

ciale o in autostrada fai una statistica semplice semplice.

Vedi su 100 auto quanti mettono la freccia in sorpasso e quanti hanno i fari o le luci di posizione accesi. Nella mia zona gli irregolari

sono il 75 per cento. Chi controlla? Anarchia assoluta.

Probabilmente tu sei molto giovane. Un consiglio posso darti.

Cerca di essere meno comprensivo verso chi si comporta male

sulla strada. Il vecchietto.....ma chi sa che circola?!

Siamo soli, questo è il punto!!! Anche le forze dell'ordine non mettono la freccia e non accendono le luci. Allora? Domani sarà

come ieri e come oggi. Stessi incidenti, stessi morti. A quando la

svolta se non cambiamo le regole del gioco se così si può dire.

Ciao Golf, grazie per l'attenzione

Vittorio