Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...
Siete qui :   Home » Ospiti
 
 
 
 

Ospiti


Nota n°651
con Massimo il 28/02/2007 * 12:50

Salve,

io credo che la campagna di sensibilizzazione debba essere condotta anche nei confronti dei genitori.

Non si puo lasciare ad un ragazzo una auto di grossa cilindrata per andare a ballare, lo ritango un atto irresponsabile. I giovani si ritrovano al bar o vanno fuori a cena, poi dopo mezzanotte si spostano per andare a ballare, ma lo sanno i genitori che basta un bicchiere di vino per essere fuori dai limiti?  Quale è quel genitore che puo garantire che il figlio è astemio?

Purtroppo dobbiamo riflettere sul fatto che a molti genitori piace fare fare bella figura ai figli dandoli la loro auto di lusso, piace viziarli, fare vedere che sono di buona famiglia, metterli in condizione di primeggiare nel gruppo.

Da qui deve partire la campagna di sensibilizzazione, se i genitori non sono pienamente consapevoli dei rischi inutile tentare di convincere i figli con iniziative di tipo istituzionali.

Massimo