Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
Siete qui :   Home » Ospiti
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...

Ospiti


Nota n°648
con   Cecilia il 27/02/2007 * 12:36
Oggi più che mai si rende necessaria la realizzazione di una campagna pubblicitaria massiccia, continuativa (sto parlando di una campagna pubblicitaria di almeno cinque anni come quella realizzata in Swizzera contro l'Aids e contro l'uso di alcolici) con l'uso di immagini e un logo associato al tema, con l'uso anche di macchine incidentate da collocare nei pressi delle discoteche. E' ora di scegliere tra gli interessi economici delle Assicurazioni e la vita dei nostri giovani; è ora di promuovere politiche di prevenzione serie rivolte ai giovani. Questi ragazzi fanno notizie solo quando muoiono!! Non c'è organizzazione sociale, politico, operatore sociale che non "parli" di questo dramma; ma solo quello si fa, si parla, si parla, si parla e mentre si parla, i ragazzi sfidano il propio destino in una corsa contro il tempo che noi adulti non siamo più capaci di interpretare da soli. Scelgano i governanti tra continuare a pensare solo il "qui ed ora" o investire in una politica di prevenzione a beneficio della nostra gioventù.