Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...
Siete qui :   Home » Ospiti
 
 
 
 

Ospiti


Nota n°1514
con   alberto il 30/01/2013 * 09:28
Per non dimenticare chissà come saresti adesso,.. qualche tempo dopo l'incidente, stavo dormendo sul divano e ad un tratto mi sono svegliato di soprassalto, un quadro era caduto sul pavimento rompendosi, mi sono alzato col cuore a mille.. dallo spavento. Ma la paura più grande è stato il momento che ho girato il quadro.. mi è salito un brivido freddo dalla schiena e sono impallidito dei 5 appesi è caduto proprio un quadro che raffigurava due sposi in moto, come io e Mara quando ci siamo sposati.