Continuando a navigare su questo sito, accetti l'uso dei cookie per fornirti contenuti e servizi appropriati.
Note legali .
    Stampa la pagina ...
Sei qui: Home » Ospiti

Ospiti


Nota n °1489
da   maria il 23/12/2011 • 14:47
CARO C. A.A. ....SPEROCHE TU POSSA AVERE LA MORTE PIU' LENTA E  DOLOROSACHE NON SI AUGURA NEANCHE AI CANI,CHE POSSA PAGARE TUO FIGLIO E I TUOI DISCENDENTI PER LA TUA CATTIVERIA, CHE TU POSSA PROVARE IL DOLORE DI MIA MADRE PER IL RESTO DEI TUOI GIORNI,E CHE SOPRATTUTTO TU POSSA INCONTRARE UNO STRONZO COME TE CHE TI AMMAZZI COME UN CANE,CHE TU POSSA SOFFRIRE DI DEPRESSIONE COME ME,CHE HAI ROVINATO LA MIA FAMIGLIA E NON TI SEI VERGOGNATO NEANCHE PER UN ISTANTE...TANTO TUO COGNATO E' IL PRESIDENTE DEL TRIBUNALE!!!!!CHE POSSIATE MORIRE ENTRAMBI LO STESSO GIORNO,MAGARI QUELLO DI NATALE ,COSI' PER UNA VOLTA TANTO IO AVRO' UN MOTIVO PER MANGIARMI IL PANETTONE!!!NON ACCETTO CRITICHE PER QUESTO MESSAGGIO STO SOFFRENDO COME UN CANE,SEI NEL MIO CUORE PAPA'!!!!