Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...
Siete qui :   Home » Ospiti
 
 
 
 

Ospiti


Nota n°46
con guestbook il 30/10/2005 * 23:55
50 06.04.2005 um 23:59 
Autore: una lettrice
Un saluto e la mia solidarietà a tutti voi...
è terribile che in Italia una strage così grande passi pressochè inosservata e censurata da tutti gli organi di stampa: ci insegnano ad aver paura di tutto, della criminalità e del "terrorismo", ma cosa è questa strage inutile se non terrorismo, consapevolmente accettato da tutta una società? Vivo in una media città del nordest, mi muovo ogni giorno a piedi e in bici e cerco sempre di usare la massima prudenza.
C'è sempre nel traffico un'atmosfera di pericolo incombente: guidatori che corrono come pazzi, manovre e svolte senza frecce, ecc. ecc.
Purtroppo, mazzi di fiori costellano le strade a ricordo di giovani (e non giovani) vite schiantate. Spero che la vostra associazione riuscirà a farsi sentire e a incidere un po' di più sui comprtamenti degli italiani. Grazie.