Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...
Siete qui :   Home » Ospiti
 
 
 
 

Ospiti


Nota n°15
con guestbook il 30/10/2005 * 20:21
18 08.01.2005 um 04:57 
Autore: Pilar
Scrivo per ricordare Michele, a 12 anni appena trascorsi dalla sua scomparsa (il 28 dicembre) a seguito di un grave incidente in cui mio fratello invece rimase in coma per 4 mesi, rimanendo invalido per sempre. Avevano entrambi 18 anni, come il conducente che li ha investiti (senza patente! Gli hanno dato solo 9 mesi con la condizionale e SENZA sospensione della patente! Pena giunta dopo 8 o 9 anni dall'incidente!). Michele era anche figlio unico.
E per ricordare Alessandro, fratello della mia amica Francesca, scomparso lasciandola sola 4 anni fa a seguito di un incidente causato da un suo amico (ovviamente rimasto illeso).
E se chi sta leggendo questo messaggio se ne va in auto guidando senza auricolare, gli ricordo che c'é una legge che lo vieta per salvare me, lui, e la gente come mio fratello che l'incidente già l'ha avuto e forse ne basta uno!!???
E se chi sta leggendo questo messaggio va in motorino come un pazzo, credendo di essere immortale, e che chi va in macchina lo vede sempre e comunque in tempo per salvargli la vita, gli ricordo che di vita ce n'é una sola, e ognuno di noi dovrebbe essere in grado di poter scegliere per sé stesso!! E non lasciare che gli altri possano strapparcela via (e ai nostri cari), o sperare che gli altri ce la salvino perché tanto siamo immortali e chi è in macchina vi vede!!!
A quanti ho gridato da quando guido che "mio fratello per giocare così c'é stato 4 mesi in coma"! Non è vero: è più doloroso sapere che ce l'hanno portato via per la deficenza altrui, ma di sicuro fa più effetto su chi ascolta! E spero che almeno 1 o 2 di quei ragazzini, che ti superano in curva all'interno, o zigzagano per le macchine correndo... forse a loro l'ho salvata la vita?
Buon anno a tutti quelli che hanno perso un amico, un fratello, un parente...
Sarebbe bello che non ci fossero più incidenti, e questo è il mio desiderio per il 2005... Più coscienza e meno incoscienza per le strade!
AUGURI.
Pilar.