Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...
Siete qui :   Home » Ospiti
 
 
 
 

Ospiti


Nota n°316
con BARBARA il 24/05/2006 * 18:56

Caemen,io sn convinta o meglio voglio sperare che nn si rendano conto di niente,l'impatto è talmente tanto violento che il livello di adrenalina aumenta al punto di nn far sentire dolore e la mente si chiude come quasi volesse proteggere il corpo dall'impatto.

Anche a noi i medici hanno detto che l'impatto violento nn da il tempo di realizzare.

Un abbraccio da Barbara sorella di Alice.