Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo dei cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplice ed efficiente. Avvisi Legali.

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni
Vai alla pagina

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.



Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
<O>


  Numero di utenti 1796 utenti
newsletter AIFVS
Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .

Prima di inviare questo formulario, vogliate leggere ed accettare gli Avvisi legali.

Accetto :
Ospiti


Nota n°314
con Carmen il 22/05/2006 * 09:00

Ciao...oggi sono 4 anni e 10 mesi che mia sorella "è andata nella stanza accanto"..... Ripenso agli ultimi mesi con lei , come era tutto "pieno"..e pensare che ci creavamo problemi per un nonnulla..come siamo stati sciocchi!Non immaginavamo nemmneno cosa ci avrebbe aspettato da li a poco!..e credo che nemmeno mia sorella poteva immaginarsi una fine così prematura e tragica! anche se lei spesse volte parlava della sua morte , del fatto che lei non aveva paura di morire..e poi ripeteva sempre una cosa , che a pensarla ora mi vengono i brividi!: diceva che lei non sarebbe mai arrivata ai 30 anni , perchè lei sarebbe morta giovane , anzi voleva morire giovane!

Credo che certe persone , anche inconsciamente , già sappiano quando sia arrivato il momento... non sò però se siano preparate..

A me questa domanda mi fa impazzire:chissà cosa avrà pensato nell'attimo in cui si è alzata dalla moto ed ha "spiccato "il volo , un volo di quasi 30 metri!!??Spero solo che non abbia capito niente.. i medici mi dissero che quando una persona avverte un pericolo molto forte  , la mente si stacca..è come se il cervello smettesse di registrare un attimo prima ..SPERIAMO!!!!!!!!!!!cry

Un abbraccio forte , come solo noi possiamo averne bisogno....

Ps.: ..mia sorella si chiama Lina...

 

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it