Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo dei cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplice ed efficiente. Avvisi Legali.
§Ricerche
 
Chiudi

GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni
Vai alla pagina

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.



Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
<O>


  Numero di utenti 1801 utenti
newsletter AIFVS
Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .

Prima di inviare questo formulario, vogliate leggere ed accettare gli Avvisi legali.

Accetto :
Ospiti


Nota n°1358
con riccardo il 22/11/2009 * 14:43

sono riccardo ed abito a Firenzuola prov. di Firenze (appennino tosco-emiliano); ho in mano un volantino che testualmente recita: 21 novembre 2009 fuori orario music pub uscita autostrada roncobilaccio; "speciale animazione con le ragazze ceres che regaleranno gadget AI MIGLIORI BEVITORI DI CERES TOP" per tutta la serata birra ceres 2x1. mi chiedo: è mai possibile che dopo tutte le informazioni date da singole persone ed istituti seri e dopo tanti sforzi fatti  per sensibilizzare i giovani sui danni che l'alcool provoca specialmente se si ha la pretesa di guidare un automezzo, leggere simili volantini che invitano non solo al consumo ma addirittura premiati per l'abuso di alcool? Dovrebbero essere pur perseguiti questi avventurieri che approfittando delle palesi debolezze dei giovani per guadagnarsi due mesi di vacanza ai caraibi, incrementano tristemente i bilanci delle imprese funebri, intasano i vari pronto soccorso e le camere di rianimazione di molti ospedali e la vendita di ausili per para e tetraplegici.

con immenza gratitudine

riccardo

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it