Continuando a navigare su questo sito, accetti l'uso dei cookie per fornirti contenuti e servizi appropriati.
Note legali .
    Stampa la pagina ...
Sei qui: Home » Ospiti

Ospiti


Nota n °1341
da   carla the 05/11/2009 • 21:17
Anche a me come a Ginevra,sentire la tragica  fine di Eva mi fa rivivere l’assurda e evitabile morte di mio figlio Valerio. Qualsiasi sia la dinamica un dato di fatto è che non c’è posto sulle strade per i più deboli,siano pedoni o ciclisti, anziani o bambini.Dovremmo essere tutti corrazzati, potenti e soprattutto veloci. Vorrei essere con voi domani sera, ci sarò comunque con il pensiero.Un abbraccio e un pensiero a Eva.Ilia