Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...
Siete qui :   Home » Ospiti
 
 
 
 

Ospiti


Nota n°1338
con Pilar il 04/11/2009 * 01:56
Ieri sera avevo accompagnato mio fratello alla trasmissione Chi l'ha visto in quanto sopravvissuto ad un incidente stradale e membro dell'Associazione.Tralasciando la qualità della "pagina" riservata all'associazione e ai familiari di vittime di pirati della strada... è stata comunque dura assistere ai servizi mandati in onda, alle parole dei parenti di persone che non ci sono più... 
Poco fa leggo l'articolo pubblicato dalla sede di Ogliastro sulla morte di Giuseppe, il ragazzo di 31 anni di Roccadaspide...
La cosa allucinante che mi sono trovata ad affrontare è che dopo aver risvegliato tutti quei ricordi e il dolore di 17 anni fa (quando mio fratello ebbe l'incidente e il nostro amico Michele che guidava e a cui apparteneva il motorino perse la vita) questa mattina il mio ragazzo abbia ricevuto una telefonata da casa (Albanella, vicino Roccadaspide) in cui gli veniva comunicata la morte di Giuseppe, suo fraterno amico. Desideriamo sempre che i nostri cari, i nostri amici, le persone a noi vicine non debbano MAI patire la sofferenza che abbiamo sofferto noi, e invece anche questa volta non l'ho potuta evitare, non avrei davvero potuto fare nulla. Forse davvero è stata la pioggia, anche se mi chiedo se verranno fatti accertamenti, per Giuseppe, per essere sicuri al 100% che non sia stata implicata magari un'altra auto in questo incidente, avvenuto presumibilmente all'ora di cena... Ma un paese intero (anzi, il suo paese e tutti quelli limitrofi!) domani lo piangerà, una famiglia, una fidanzata, il mio ragazzo... e a me si spezza il cuore all'idea di quello che tutte queste persone stanno passando! 
Perché muoiono così tante persone sulle nostre strade???!!! Dannazione!