Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
Ricerca personalizzata

GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.


Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
<O>


  Numero di utenti 1812 utenti

newsletter AIFVS

Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .

Prima di inviare questo formulario, vogliate leggere ed accettare gli Avvisi legali.

Accetto :
Copia il codice :

Ospiti


Nota n°1514
con alberto il 30/01/2013 * 09:28
Per non dimenticare chissà come saresti adesso,.. qualche tempo dopo l'incidente, stavo dormendo sul divano e ad un tratto mi sono svegliato di soprassalto, un quadro era caduto sul pavimento rompendosi, mi sono alzato col cuore a mille.. dallo spavento. Ma la paura più grande è stato il momento che ho girato il quadro.. mi è salito un brivido freddo dalla schiena e sono impallidito dei 5 appesi è caduto proprio un quadro che raffigurava due sposi in moto, come io e Mara quando ci siamo sposati.

Nota n°1513
con BARBARA il 31/12/2012 * 17:32

....sereno 2013...per quello che si può.....

Barbara sorella di Alice....


Nota n°1512
con BARBARA il 25/12/2012 * 09:50

Vorremmo poter riportare indietro il mondo a quei bei tempi dove l'atmosfera natalizia la sentivamo eccome....dove si faceva veramente la corsa all'ultimo regalo e l'albero che ancora si faceva era zeppo di pacchetti......ora nn è più così....ma comunque trovo ancora la forza di augurare un sereno Natale a tutti quanti......perchè sò che chi nn cè più vuole che ricominciamo a vivere....

Barbara sorella di Alice. 


Nota n°1511
con BARBARA il 18/11/2012 * 16:08

Oggi è il vostro giorno,speriamo che in un futuro nn troppo lontano ci possa essere più giustizia per le vittime e di conseguenza per le loro famiglie............

Bella l'iniziativa di localizzare i punti degli incidenti sulla cartina....

Un'abbraccio a tt familiari e vittime da Barbara sorella di Alice...

Ps Un ringraziamento da parte mia a Patrizia e Giorgio...


Nota n°1510
con MICHELE il 14/11/2012 * 12:31
buon giorno sig. giorgio ho letto e firmato la petizione mi rendo conto che fino ad oggi da cittadino ignorante  non mi sono mai interessato fino in fondo di queste vicende, ma oggi leggendo la petizione e guardando quante firme sono state fatte mi chiedo perchè così poche? mi sa dare una risposta? 

Nota n°1509
con angeloantonio il 13/11/2012 * 00:59
http://www.youtube.com/watch?v=CoVhy6ELXo0
AIFVS Intervista di Canale 5 alla Presidente Pina Cassaniti Mastrojeni

Nota n°1508
con admin il 09/11/2012 * 17:45
Mi sto interessando per la sua proposta sig. Michele. Giorgio Giunta AIFVS Vigevano

Nota n°1507
con MICHELE il 08/11/2012 * 12:15
grazie sig. giorgio quello che ha scritto è propio vero, il mio piccolo angioletto è propio tra questi cilavegna 10-07-12 età 16 anni e 10 mesi galimberti stefano ( ti amo) un ragazzo premuroso ed è ingiusto che anche se fosse stato solo ed eclusivamente un suo errore ci habbia rimesso la vita soprattutto perchè si è trattato di un "incidente " in paese dove possono girare ragazzini d'età inferiore anche in bici o piedi . E POSSIBILE CHE NESSUNO DI QUESTI NOSTRI GOVERNATI FACCIA QUALCOSA? lei cortesemente non saprebbe indirizzarmi in qualche centro ( nei nostri dintorni) dove poterci aprire con altri genitori che comprendono la nostra tragedia? grazie

Nota n°1506
con admin il 07/11/2012 * 19:48

Rispondo al sig. Michele

Mi spiace per suo figlio, spero che possa avere giustizia, sò benissimo che serve a poco ma purtroppo è cosi.

Non è affatto consolante, ma i giudici prima davano pochi mesi a chi uccideva, Ha citato Vigevano, come saprà pochi giorni fa un giovane avvocato ha perso la vita e tanti altri ragazzi sono morti negli ultimi due anni in lomellina Cilavegna , Tromello, Vigevano tanti ragazzi, mi chiedo in quale libro hanno letto che i morti sono diminuiti, da noi non credo proprio. 

Giorgio Giunta

Sede AIFVS Vigevano.


Nota n°1505
con MICHELE il 07/11/2012 * 18:10
buona sera sono il papà di un ragazzo morto in un incidente stradale a soli 17 anni ,ho letto in vostro messaggio che site contenti per la condanna di 6 anni e 6 mesi all'automobilista di vigevano, credo però che questo non debba essere consolante visto che: primo si è arrivati ad avere un'altro morto prima di questo e secondo quando una persona va in macchina deve essere consapevole che stà utilizzando un'arma, quindi se non rispetta i codici della strada e commette un omicidio deve essere trattato come un'omicida. purtroppo la leggerezze delle nostre leggi aiutano questi omicidi e sono fatte solo ed esclusivamente per far cassa difatti se commetti le infrazioni amministrativamente ti massacrano ma a fatti compiuti NULLA DI FATTO.  
Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it