Blog - Giornata del ricordo

   


Rubriche

Dispiega Chiudi Strage Motociclisti

Dispiega Chiudi Sicurezza stradale

Dispiega Chiudi Riforma codice della strada

Dispiega Chiudi Pubblicità pericolose

Dispiega Chiudi Giustizia negata

Dispiega Chiudi Giornata del ricordo

Dispiega Chiudi Bambini vittime della strada

Dispiega Chiudi Alcol e guida

Ultimi post
Ultimi commenti
Giornata del ricordo

EVERY DAY - In memoria di un amico  -  con Alberto_

2 giugno - Via degli atleti, Vimercate (MB)

In memoria di un amico :: Andrea Longo ::

Ingresso 2€ che verranno devoluti in beneficienza ad "Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada"
Non occorre tessera Arci.

... :: ore 15.00 ::
- Apertura cancelli

:: ore 15.00-18.00 ::
- Campo da Basket, Ping Pong, Calcetto Balilla aperti a tutti
- Minirampa da skateboard 8 x 4 m
- Slackline a disposizione di chiunque voglia provare
- Vasta area verde per tutti i Giocolieri che vorranno giocolare
- Nurant si esibirà in una performance di live painting e sarà presente un'esposizione di alcuni lavori realizzati.

:: ore 18.00-20.00 ::
Dj set: Ganja Cookies
- Aperitivo

:: ore 19.00 ::
- Apertura pizzeria

:: ore 20.00-22.00 ::
- Spettacolo di Giocoleria con "La Follia di Circolya"

:: ore 22.00-01.00 ::
Inizio live:
- Nice
- Los Lopez
- Mexican Chili Funeral Party

:: ore 02.00 ::
- Fine serata

Capita che in un giorno uguale a tutti gli altri, durante un altro noioso giorno di lavoro, dopo una pausa pranzo troppo corta, succeda qualcosa di tragicamente inaspettato.
Ricevi una chiamata alla quale non vuoi, non riesci a credere.
Smetti di ascoltare, non riesci a parlare, per un lunghissimo momento rimani completamente assente. Intorno a te tutto è fermo, dentro di te continui solo a ripetere che non è possibile.
Non ci credi ancora.
Continuerai a non crederci ancora per molto tempo.
Probabilmente non riuscirai realmente mai a credere che non vedrai mai più il suo sorriso.
Finalmente il tuo cervello ricomincia a funzionare e cominci a pensare.
Cerchi tutti i ricordi dei momenti passati insieme. Chi non si ricorda al Dada di Privato? Io non ho mai sentito nessun tacchino nel mondo fare il verso così come lo sapeva imitare lui. Non riesco a non abbozzare un sorriso pensando a quante cazzate abbiamo passato insieme. E così ti aggrappi all’unica cosa che ti rimane, che ti avvicina ancora una volta.
Inizi a renderti conto di tutto ciò che quella persona ti ha dato, ti dava e ti avrebbe potuto ancora dare.
Ti trovi a pensare a tutto ciò che quella persona ha avuto, aveva e a tutto quello che avrebbe potuto ancora avere.
Tutte le ambizioni, i progetti e i sogni di un ragazzo come me, spazzate via in pochi fottuti secondi. “Colpevole” di trovarsi in sella ad una delle sue passioni, sulla strada di casa, dopo aver lavorato, come ogni santo giorno.
In un attimo ti crolla tutto quanto addosso. Ti rendi conto di quanto siano minuscole certe minchiate per le quali, ogni giorno, sbatti la testa contro il muro pensando che la tua vita sia una merda.

Lui se ne è andato.

Se nel frattempo non è cambiato, son sicuro che se potesse farlo, si incazzerebbe vedendomi così, direbbe qualcosa su mia madre, riderebbe come un pazzo, mi tirerebbe un calcio nel culo e mi direbbe di smettere di piangere, di rimboccarmi le maniche e di provare a fare tutto quello che a lui non è stato concesso di fare.

Questa giornata è per ricordare Andrea e assieme a lui tutti i vostri amici strappati all’improvviso dalle vostre vite, dai loro sogni. Vogliamo cercare di farlo facendo festa. Credo che a chiunque piacerebbe vedere i propri amici divertirsi in proprio onore piuttosto che versare lacrime senza poter nemmeno essere abbracciati. Per un giorno saranno anche loro lì con noi a divertirsi.
Abbiamo cercato di radunare più robe fighe possibili per rendere la giornata interessante e spensierata.
Avrete la possibilità di rimanere sospesi a mezz’aria con le slackline, potrete viaggiare in altri mondi con le illustrazioni dei ragazzi di “Nurant”, resterete a bocca aperta con le evoluzioni e i fuochi dei giocolieri, al tramonto potrete ricaricare le energie perse gustandovi lo sfizioso aperitivo oppure un’ottima pizza cucinata con il forno a legna, e ne avrete bisogno per cantare e ballare con la musica dei Ganja Cookies, dei NiCE, dei Los Lopez e dei Mexican Chilly Funeral Party.
Insomma vogliamo che vi divertiate ma vi invitiamo a sole due occasioni obbligate per riflettere:
la prima sarà all’entrata quando vi chiederemo 2 € di ingresso da devolvere, insieme a tutti i proventi della giornata, all’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada” che saranno presenti alla manifestazione;
la seconda invece sarà quando uscirete, prima di sedervi al posto di guida delle vostre auto o moto. Se ne avrete bisogno troverete un banchetto per fare l’alcool test grazie ai ragazzi di “Subway”.
Non fate gli stronzi, fate di tutto per poter continuare a sognare.

- Links:
http://www.slacklin
2 giugno - Via degli atleti, Vimercate (MB)

In memoria di un amico :: Andrea Longo ::

Ingresso 2€ che verranno devoluti in beneficienza ad "Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada"
Non occorre tessera Arci.

... :: ore 15.00 ::
- Apertura cancelli

:: ore 15.00-18.00 ::
- Campo da Basket, Ping Pong, Calcetto Balilla aperti a tutti
- Minirampa da skateboard 8 x 4 m
- Slackline a disposizione di chiunque voglia provare
- Vasta area verde per tutti i Giocolieri che vorranno giocolare
- Nurant si esibirà in una performance di live painting e sarà presente un'esposizione di alcuni lavori realizzati.

:: ore 18.00-20.00 ::
Dj set: Ganja Cookies
- Aperitivo

:: ore 19.00 ::
- Apertura pizzeria

:: ore 20.00-22.00 ::
- Spettacolo di Giocoleria con "La Follia di Circolya"

:: ore 22.00-01.00 ::
Inizio live:
- Nice
- Los Lopez
- Mexican Chili Funeral Party

:: ore 02.00 ::
- Fine serata

Capita che in un giorno uguale a tutti gli altri, durante un altro noioso giorno di lavoro, dopo una pausa pranzo troppo corta, succeda qualcosa di tragicamente inaspettato.
Ricevi una chiamata alla quale non vuoi, non riesci a credere.
Smetti di ascoltare, non riesci a parlare, per un lunghissimo momento rimani completamente assente. Intorno a te tutto è fermo, dentro di te continui solo a ripetere che non è possibile.
Non ci credi ancora.
Continuerai a non crederci ancora per molto tempo.
Probabilmente non riuscirai realmente mai a credere che non vedrai mai più il suo sorriso.
Finalmente il tuo cervello ricomincia a funzionare e cominci a pensare.
Cerchi tutti i ricordi dei momenti passati insieme. Chi non si ricorda al Dada di Privato? Io non ho mai sentito nessun tacchino nel mondo fare il verso così come lo sapeva imitare lui. Non riesco a non abbozzare un sorriso pensando a quante cazzate abbiamo passato insieme. E così ti aggrappi all’unica cosa che ti rimane, che ti avvicina ancora una volta.
Inizi a renderti conto di tutto ciò che quella persona ti ha dato, ti dava e ti avrebbe potuto ancora dare.
Ti trovi a pensare a tutto ciò che quella persona ha avuto, aveva e a tutto quello che avrebbe potuto ancora avere.
Tutte le ambizioni, i progetti e i sogni di un ragazzo come me, spazzate via in pochi fottuti secondi. “Colpevole” di trovarsi in sella ad una delle sue passioni, sulla strada di casa, dopo aver lavorato, come ogni santo giorno.
In un attimo ti crolla tutto quanto addosso. Ti rendi conto di quanto siano minuscole certe minchiate per le quali, ogni giorno, sbatti la testa contro il muro pensando che la tua vita sia una merda.

Lui se ne è andato.

Se nel frattempo non è cambiato, son sicuro che se potesse farlo, si incazzerebbe vedendomi così, direbbe qualcosa su mia madre, riderebbe come un pazzo, mi tirerebbe un calcio nel culo e mi direbbe di smettere di piangere, di rimboccarmi le maniche e di provare a fare tutto quello che a lui non è stato concesso di fare.

Questa giornata è per ricordare Andrea e assieme a lui tutti i vostri amici strappati all’improvviso dalle vostre vite, dai loro sogni. Vogliamo cercare di farlo facendo festa. Credo che a chiunque piacerebbe vedere i propri amici divertirsi in proprio onore piuttosto che versare lacrime senza poter nemmeno essere abbracciati. Per un giorno saranno anche loro lì con noi a divertirsi.
Abbiamo cercato di radunare più robe fighe possibili per rendere la giornata interessante e spensierata.
Avrete la possibilità di rimanere sospesi a mezz’aria con le slackline, potrete viaggiare in altri mondi con le illustrazioni dei ragazzi di “Nurant”, resterete a bocca aperta con le evoluzioni e i fuochi dei giocolieri, al tramonto potrete ricaricare le energie perse gustandovi lo sfizioso aperitivo oppure un’ottima pizza cucinata con il forno a legna, e ne avrete bisogno per cantare e ballare con la musica dei Ganja Cookies, dei NiCE, dei Los Lopez e dei Mexican Chilly Funeral Party.
Insomma vogliamo che vi divertiate ma vi invitiamo a sole due occasioni obbligate per riflettere:
la prima sarà all’entrata quando vi chiederemo 2 € di ingresso da devolvere, insieme a tutti i proventi della giornata, all’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada” che saranno presenti alla manifestazione;
la seconda invece sarà quando uscirete, prima di sedervi al posto di guida delle vostre auto o moto. Se ne avrete bisogno troverete un banchetto per fare l’alcool test grazie ai ragazzi di “Subway”.
Non fate gli stronzi, fate di tutto per poter continuare a sognare.

- Links:
http://www.slacklin

Chiudi Chiudi

Pubblicato il 31/05/2012 * 16:11   Tutte i post   Anteprima ...   Stampa...   Alto


Commenti

Nessuno ha lasciato commenti
Sii quindi il primo!

Archivi
03-2017 Aprile 2017
L M M G V S D
          01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Post amici
Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it