Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 

Blog - Sicurezza stradale


Numero di utenti 1818 utenti
   

mille morti all'anno perchè ?  -  con Lorenzo_Picunio
E' forse utile far memoria, a chi non sa o non vuole sapere che pedoni e ciclisti, al non piccolo prezzo di più di mille morti l'anno, sono le sentinelle cologiche delle strade, sia nei confronti degli altri utenti, sia verso gli enti proprietari delle strade stesse, e responsabili delle manchevolezze di esse sul piano della sicurezza.  

Art.191. Comportamento dei conducenti nei confronti dei pedoni.
1. Quando il traffico non è regolato da agenti o da semafori, i conducenti
devono fermarsi quando i pedoni transitano sugli attraversamenti pedonali.
Devono altresì dare la precedenza, rallentando e all’occorrenza fermandosi, ai
pedoni che si accingono ad attraversare sui medesimi attraversamenti pedonali.
E' forse utile far memoria, a chi non sa o non vuole sapere che pedoni e ciclisti, al non piccolo prezzo di più di mille morti l'anno, sono le sentinelle cologiche delle strade, sia nei confronti degli altri utenti, sia verso gli enti proprietari delle strade stesse, e responsabili delle manchevolezze di esse sul piano della sicurezza.  

Art.191. Comportamento dei conducenti nei confronti dei pedoni.
1. Quando il traffico non è regolato da agenti o da semafori, i conducenti
devono fermarsi quando i pedoni transitano sugli attraversamenti pedonali.
Devono altresì dare la precedenza, rallentando e all’occorrenza fermandosi, ai
pedoni che si accingono ad attraversare sui medesimi attraversamenti pedonali.

Chiudi Chiudi

Pubblicato il 17/01/2011 * 15:13   | Tutte i post | Anteprima ...   Stampa...   | Alto


Commenti

Nessuno ha lasciato commenti
Sii quindi il primo!

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it