GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada.......

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni


Connessione :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password


  Numero di utenti 1799 utenti
Connessi :
( nessuno )
Snif !!!
rss Questo articolo è disponibile nel formato standard RSS per la pubblicazione sul vostro sito web :
https://www.vittimestrada.org/data/it-articles.xml

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Andrea e Alessandro   20 anni,  -A21  Castelnuovo Scrivia (AL)  29 marzo 2009

Andrea_e_ Alessandro.jpgNella foto, due amici inseparabili, anche nella morte: a sinistra Andrea, a destra mio figlio Alessandro, entrambi ventenni e con tanti Sogni nel cassetto ancora da realizzare!
Era l'una di notte del 29 marzo 2009 quando, dopo una serata trascorsa con gli amici, sull'autostrada Piacenza-Torino (nei pressi di Castelnuovo Scrivia), l'auto di mio figlio Alessandro venne violentemente tamponata da una potente BMW M3, auto con gomme lisce e con a bordo un conducente a cui riscontrarono, oltre ad una elevata velocità in una serata piovosa, un tasso alcol emico di 0,69.
L'impatto, così violento, fece sì che l'auto del mio adorato ragazzo carambolasse e, dopo aver divelto il guard-rail, finisse la sua corsa nel fossato, capovolta.
Alessandro venne sbalzato a 5 metri di distanza dall'auto, il suo amico invece rimase schiacciato dal longherone dell'auto.
Nonostante il tempestivo intervento del 118...nessuna possibilità...entrambi morirono sul colpo.
I due passeggeri della BMW, dopo l'impatto, si fermarono a 130 metri di distanza e ne uscirono incolumi. Vorrei precisare che mio figlio Alessandro viaggiava su una Ford Focus Diesel, un'auto piuttosto pesante (robusta).
La Polizia Stradale (Sezione Polizia della Strada Torino-Piacenza, sede di San Michele) precisò, nei rilevamenti del verbale, che l'auto di mio figlio viaggiava regolarmente nella corsia di destra e ad una velocità moderata, mentre quella dell'investitore sopraggiungeva ad una velocità elevata oltre i limiti consentiti (fonte Polstrada, non personale).
Vorrei rivolgere, a tal proposito, un ringraziamento particolare alla sezione Polizia Stradale di cui sopra, per l'attenzione, la professionalità e, in primis, per la sensibilità con cui si è avvicinata a noi, genitori increduli e straziati.
Sono trascorsi cinque mesi dall'incidente, ma nulla ancora si è mosso ed io non ho potuto vedere nemmeno l'auto distrutta di mio figlio!
Rimane un dolore immenso e quotidiano, un quid con cui dovrai faticosamente imparare a convivere per il resto dei tuoi giorni.
Questa mia viva esperienza vuole essere un contributo, come nuovo associato , per sensibilizzare tutti coloro che, fortunatamente, nel loro cammino non hanno dovuto vivere una tragedia simile.

 


Data di creazione : 22/08/2009 * 16:30
Ultima modifica : 23/08/2009 * 18:44
Categoria : -
Pagina letta 8507 volte


Commenti a questo articolo

Risposta n°16 

con Patrizia_Q il 26/02/2013 * 18:17
Ciao Alessandro...oggi ancor di più  sarai nei pensieri di tutti coloro che avrebbero festeggiato gioiosamente  il tuo compleanno. Un caro saluto alla tua famiglia.

Risposta n°15 

con Patrizia_Q il 30/03/2012 * 00:34
Un pensiero per Alessandro, Andrea ...e ai loro cari in questo anniversario.

Risposta n°14 

con Umberto1960 il 29/03/2011 * 14:23
Un pensiero anche da parte nostra.

Risposta n°13 

con Sergio il 29/03/2011 * 13:06
Un pensiero per questi due giovani ragazzi uniti per sempre qui come nella vita. Un pensiero alle famiglie.

Risposta n°12 

con carla il 29/03/2011 * 09:57
un pensiero con il cuore

Risposta n°11 

con Patrizia_Q il 28/03/2011 * 23:45
Un caro pensiero per voi...un abbraccio alle vostre famiglie.

Risposta n°10 

con ANGELA il 22/01/2011 * 12:34
Un bacio Angeli.........

Risposta n°9 

con Patrizia_Q il 16/04/2010 * 00:02
Un pensiero per Andrea e Alessandro......amici  che rimarranno insieme per sempre.

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it


Unico sito ufficiale dell'Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus)
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork


Chiudi e continua X