chisiamo.png
L' Associazione AIFVS

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

fiorivittimestrada.jpgMemorie

GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Collaborazioni

deleofund.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Preferenze

Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
Captcha reload
Copia il codice :

Agenda

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.

PP_logo_h_100x26.png
Nuove adesioni e rinnovi

rss Questo articolo è disponibile nel formato standard RSS per la pubblicazione sul vostro sito web :
https://www.vittimestrada.org/data/it-articles.xml

logoaifvsnero.png

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Andrea Battistini, Daniel Naccari e Milko Naccari
Andrea_Battistini Daniel Naccari Milko_Naccari

Andrea Battistini 16 anni Cona (VE) 7 luglio 1988 - 21 giugno 2004

Daniel Naccari 15 anni Cona (VE) 7 luglio 1989 - 21 giugno 2004

Milko Naccari 45 anni (Cona (VE) 30 settembre 1958 - 21 giugno 2004


 Nati il 7 luglio

Andrea e Daniel nati lo stesso giorno con un anno di differenza, cugini, fratelli, amici e compagni di scuola nello stesso tempo, ed ora ANGELI insieme per l’eternità.

Il loro entusiasmo, il loro sorriso, i loro sogni si sono spenti la mattina di lunedì del 21 giugno 2004, accompagnati da mio cognato Milko dovevano prendere l’autobus per recarsi a scuola dove dovevano sostenere l’esame per il patentino, in quell’incrocio maledetto, a due km da casa, regolato da un semaforo dove il verde dava il tempo per l’attraversamento nella loro direzione di soli dieci secondi, sono stati travolti da un furgoncino che viaggiava ad una velocità elevata , sfiorava secondo le perizie i 100 Km/h nonostante  in quel tratto ci sia il limite dei 50 Km/h, e molto verosimilmente passando anche con semaforo rosso.

L’auto di mio cognato, una Mondeo SW di 17-18 q.li, è stata collisa sull’intera fiancata sinistra e scaraventata, abbattendo un guard-rail, nel canale adiacente la strada e non lasciando scampo a nessuno dei tre.

Quell’incrocio è tristemente noto alla cronaca locale per altri incidenti mortali ma nonostante tutto nulla si fa al di fuori delle promesse.

Avevano studiato come non mai quella Domenica per prepararsi all’esame del patentino, il sospirato motorino, l’indipendenza, la voglia di fare sono stati cancellati in pochi secondi da chi una patente ce l’aveva già , una patente per uccidere nel disprezzo della vita altrui.

Ciao Andrea, Ciao Daniel, Ciao Milko da chi quotidianamente vive nel vostro ricordo.




 Battistini Paolo

Papà di Andrea

 
This text will be replaced
Nel 6° memorial in ricordo dei nostri più cari amici, per sempre con noi.

Data di creazione : 06/03/2006 * 18:54
Ultima modifica : 09/07/2010 * 11:35
Categoria : -
Pagina letta 15035 volte


Commenti a questo articolo

Risposta n°26 

con Alessandra88 il 07/07/2016 * 16:31
Auguri Angeli miei!!!   Siete come il vento non vi vedo ma vi percepisco... cit. I passi dell'amore

Risposta n°25 

con Alessandra88 il 07/01/2015 * 20:06
“Gli angeli vengono se tu li preghi e quando arrivano ti guardano, ti sorridono e se ne vanno per lasciarti il ricordo di un sogno lungo una notte, che vale una vita e poi non torna più”


Non ti ho notato, guardavi me 
e dopo tanti anni torno a pensarti 
però tra poco dovrò dirti addio, angelo mio.


Hai detto tu che se sei qui 
non è perché sei mio ma perché è così 
che compirai il volere del tuo Dio, angelo mio. 
Al tuo volo io non mi opporrò, ma chiamami ti seguirò.


Tu presto volerai e ne morirò, 
non saluterai e poi fuggirai, 
cercherò di non scordarti mai, angelo mio.


Non ho risposte a cosa vuoi da me, 
non ho pretese se non sei come me 
lasciami credere che non fu addio, angelo mio. 
Se poi pensi che non ne vivrò, chiamami ti seguirò.


Tu presto volerai e ne morirò, 
non saluterai e poi fuggirai, 
cercherò di non scordarti mai, angelo mio.


Non ho mai avuto rimorsi, amore 
e quindi vai via, 
e se un giorno vorrai, e lo vorrà anche Dio 
sarai di nuovo mio.


Trattengo il tempo per tenerti qui 
e tremo dentro e ormai pochi minuti 
e poi davvero dovrò dirti addio, angelo mio.


Tu presto volerai e ne morirò, 
non saluterai e poi fuggirai, 
cercherò di non scordarti mai, angelo mio. 
Al tuo volo io non mi opporrò, ma chiamami ti seguirò.


Ho chiesto io che scendessi qui 
ti dedicai quasi una vita ma fu 
un sogno lungo una notte e poi addio, angelo mio.


Tiziano Ferro – Angelo Mio

http://youtu.be/COugJsyX_6k

Risposta n°24 

con Alessandra88 il 07/07/2014 * 10:03
Auguri Angeli!!

Risposta n°23 

con Alessandra88 il 05/06/2014 * 15:48

Siete lassù..ma siete con me...vi penso sempre e siete nel mio cuore...mi mancate tanto.... Qualche volta se potete, venitemi in sogno...abbracciatemi e sorridete...  cit. 


Risposta n°22 

con ginevra il 21/06/2012 * 23:41
ciao Andra un pensiero per te ei tuoi amici un caro saluto al tuo papà ciao angeli

Risposta n°21 

con angeloantonio il 21/06/2012 * 11:40
siete sempre nei nostri cuori ragazzi

Risposta n°20 

con Alessandra88 il 21/06/2012 * 09:47
Mi mancate tantissimo piccoli Angeli...Vi voglio bene !!!

Risposta n°19 

con Patrizia_Q il 21/06/2012 * 00:13
In un attimo siete andati via tutti e tre...oggi i vostri cari rivivranno quei momenti di dolore.... la vostra assenza ha cambiato ogni cosa. Un pensiero a voi, un abbraccio a chi sempre vi ama e porta nel cuore.

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it