chisiamo.png
L' Associazione AIFVS

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

fiorivittimestrada.jpgMemorie

GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Collaborazioni

deleofund.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Preferenze

Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
Captcha reload
Copia il codice :

Agenda

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.

rss Questo articolo è disponibile nel formato standard RSS per la pubblicazione sul vostro sito web :
https://www.vittimestrada.org/data/it-articles.xml

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Francesco Franzé 19 anni Cessaniti (VV) 10 luglio 1979 – 7 marzo 1999

Francesco_Franze.jpgFrancesco nacque il 10 luglio 1979 a Torino, dove trascorse un’infanzia felice in quanto era un bambino molto vivace, allegro, che amava stare in compagnia.
A scuola era in gamba; e se il suo hobby principale erano le moto, da adolescente non creò mai problemi, in quanto non solo era un ragazzo ubbidiente, era anche apprensivo; e un suo bel ricordo è che fin da bambino, prima di uscire, dopo avermi salutato tornava indietro per risalutarmi e darmi un bacino, cosa che faceva anche con la sorellina Alessandra.
Alla fine del 1995 ci siamo dovuti trasferire in Calabria e, anche qui, Francesco con la sua dolcezza è riuscito a farsi apprezzare e a farsi volere bene da tutti gli amici dei dintorni, solo che il tempo che ha avuto a disposizione per farsi apprezzare è stato poco, troppo poco ...
In questo breve periodo ha trovato però il modo di realizzare, assieme ad altri ragazzi della Comunità di Cessaniti ma con le proprie forze e i propri mezzi, un “campetto di calcio”; e a ricordo del suo impegno la Comunità, insieme all’autorità comunale e all’assessore al turismo, ha voluto porre una targa sulla parete della scuola media statale di fronte al campetto.
Purtroppo il 7 marzo 1999, mentre tornava a casa da una serata in compagnia di amici, lungo la statale 522 tra Tropea e Briatico, tragicamente lo attendeva un DESTINO AMARO... IL VIOLENTO URTO... LA STRADA... L’ASFALTO... LE AUTO... IL SANGUE   L’AMBULANZA... che purtroppo è arrivata tardi.
Da qui è incominciato il lungo calvario della mia famiglia.
Francesco è andato in Cielo, il suo ricordo rimane in noi sempre vivo.
M
amma, papà e Alessandra




Data di creazione : 19/02/2006 * 23:48
Ultima modifica : 18/10/2007 * 10:13
Categoria : -
Pagina letta 6275 volte


Commenti a questo articolo

Risposta n°4 

con Alessandra il 09/09/2010 * 23:50
Sono la sorella di Francesco...... Sono passati undici anni e il dolore purtroppo è lo stesso...... Vorrei tanto averti vicino................ Mi manchi gioia della mia vita.............. Non so più vivere senza  di te.....................

Risposta n°3 

con cat il 03/05/2009 * 10:16

caro francesco sono 10 anni che manchi..... ma so per certo che nessuno ti ha dimenticato, chi ha saputo farsi amare cosi',non verra' mai dimenticato

e' molto triste senza di voi, aiutateci ad  andare avanti angeli per sempre chiusi nel nostro cuore


Risposta n°2 

con antonella78 il 25/12/2008 * 00:52
BUON NATALE!!!

Risposta n°1 

con CIANA il 04/08/2008 * 00:57
CIAO FRANCESCO piccola stella brilla per la tua famiglia

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it