Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
Ricerca personalizzata

GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni
Vai alla pagina

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.



Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
<O>


  Numero di utenti 1803 utenti

newsletter AIFVS

Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .

Prima di inviare questo formulario, vogliate leggere ed accettare gli Avvisi legali.

Accetto :

Opuscoli 6° volume: Alessio Bassi

rss Questo articolo è disponibile nel formato standard RSS per la pubblicazione sul vostro sito web :
https://www.vittimestrada.org/data/it-articles.xml

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Alessio Bassi 24 anni Follonica (GR) 28 agosto 1979 – 26 ottobre 2003

Alessio_Bassi.jpg   Alessio Bassi aveva 24 anni era nato il 28 agosto 1979 ed ha perso la vita in un incidente stradale il 26 ottobre 2003 in sella alla sua tanto amata moto kawasaki z 1000 (comperata 20 giorni prima)
Stava seguendo insieme ad alcuni amici le tappe del torneo rally maremma che si disputava in quei giorni quando in un rettilineo si è scontrato con un’autovettura morendo sul colpo per il distaccamento della base cranica.
Cosa sia successo in quei velocissimi secondi non è ancora ben chiaro anche se le cause e le colpe forse non sono poi così importanti dato che purtroppo il risultato non cambia.
Noi colleghi appena saputa la notizia ci siamo recati subito all’obitorio increduli per quanto accaduto il giorno seguente però tutto era più chiaro, un vuoto incolmabile sì perché Alessio era colui che animava il gruppo ora giorno dopo giorno sentiamo sempre di più la sua mancanza, ci mancano le sue battute,le sue risa,il suo modo di affrontare la giornata,il suo sorriso,la sua voglia di vivere.
Aveva tanti amici perché sapeva farsi voler bene amava i motori tanto che della sua passione aveva fatto un mestiere visto che era meccanico nel nostro consorzio. l’unica speranza che possiamo avere è che la sua anima continui a vivere a scherzare e perché no a sistemare i suoi tanto amati motori.
Se potessimo lasciargli un messaggio sicuramente gli diremmo che lo pensiamo sempre e che gli siamo molto vicini con i nostri cuori inoltre gli diremmo che è stato unico ed indimenticabile.


I colleghi del coseca*
 
* gli amici di Alessio si sono quotati per un congruo contributo all’Associazione

 


Data di creazione : 18/02/2006 * 15:50
Ultima modifica : 19/02/2006 * 16:38
Categoria : -
Pagina letta 9190 volte

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it