Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
Ricerca personalizzata

GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni
Vai alla pagina

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.



Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
<O>


  Numero di utenti 1803 utenti

newsletter AIFVS

Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .

Prima di inviare questo formulario, vogliate leggere ed accettare gli Avvisi legali.

Accetto :

Opuscoli 7° volume 2006: Luca Giolo

rss Questo articolo è disponibile nel formato standard RSS per la pubblicazione sul vostro sito web :
https://www.vittimestrada.org/data/it-articles.xml

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Luca Giolo 31 anni   8 novembre 1971 - Fidenza 25 aprile 2003

Luca_GioloIo e Luca eravamo fidanzati da 10 anni, stavamo per sposarci... Un sogno che finalmente si stava realizzando... Il 25 aprile 2003 siamo usciti in  moto per una gita.

Una macchina, in sorpasso sulla terza corsia dell'autostrada, frena improvvisamente, sterza a destra, carambola fino ad invadere la prima corsia, proprio davanti alla moto. Luca tenta una frenata... io cado e inizio a rotolare, ca. 18 metri, fino a fermarmi in corsia centrale, con una gamba fratturata.

E Luca? Lo vedo alle mie spalle, su un fianco, ancora con il casco indosso.

Chiedo ad un amico delle sue condizioni.

Siamo tutti soccorritori volontari, Francesco mi dice di non preoccuparmi, Luca sta bene, ma sta arrivando l'elisoccorso. Ma cosa succede??? L'elisoccorso non può arrivare solo per una frattura di femore... Luca... Sento un gemito ma non capisco da chi provenga. L'elisoccorso è già imoegnato su un altro incidente, arrivano due ambulanze e l'automedica.

Non vedo nemmeno il medico, arriva da me un infermiere, una flebo e via in ospedale. E Luca?

In pronto soccorso mi passa di fianco una barella, lo stesso lamento che sentivo sulla strada... Luca... Come sta?!?

Lo portiamo in rianimazione per stabilizzarlo (???). Luca muore circa due ore dopo. SHOCK EMORRAGICO PER TRAUMA CRANIO-FACCIALE E TORACO-ADDOMINALE. Aveva 31 anni!!! Non l'ho mai più visto...

Tutto il mio futuro schiacciato sull'asfalto sotto le gomme di una macchina impazzita. E la certezza che lui abbia sofferto in queste due ultime ore non mi dà pace... E il conducente della macchina? Mai visto! Mentre Luca moriva dissanguato sull'asfalto si fumava una sigaretta seduto sul guard rail! Ogni tanto mi sembra di sentire Luca che mi sfiora il viso...

"Ricordami con un sorriso, ritorno da te ogni giorno. Nell'alba, nel tramonto, in un volo di uccelli, in un semplice fiore..."


Silvia, la mamma e i fratelli

 


Data di creazione : 06/02/2006 * 16:04
Ultima modifica : 20/02/2006 * 17:13
Categoria : -
Pagina letta 9281 volte

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it