chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni


Connessione :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password


  Numero di utenti 1786 utenti
Connessi :
( nessuno )
Snif !!!
rss Questo articolo è disponibile nel formato standard RSS per la pubblicazione sul vostro sito web :
https://www.vittimestrada.org/data/it-articles.xml

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Nicolas Stella, 19 anni - Boretto (RE) - 9.5.1979 - 16.8. 1998      

 Nicolas Stella.jpgNicolas abita a Boretto, piccolo paese in provincia di Reggio Emilia; nel giugno del '98, a 19 anni, si diploma ragioniere per poi iscriversi alla facoltà di psicologia dell'Università di Parma.

Ama la musica, in particolare il gruppo degli U2, frequenta l'oratorio, gioca a calcio con gli amici: è un ragazzo con tanti interessi, che si sta appena affacciando alla vita.

Il 15 agosto 98 va con dei compagni di scuola a festeggiare la "maturità" sul lago di Garda; partono verso sera, la gita è allegra e spensierata come sempre a quell'età, per tornare al mattino; e al mattino Nicolas riprende, per rientrare, la "Uno" che ha lasciato in un parcheggio non distante da casa.

Sono le 5, quando accade.

In un rettilineo, senza segni di frenata, L'auto si schianta contro un ponticello in cemento; quando arrivano i soccorsi è ormai troppo tardi.

Ancora duecento metri e sarebbe rientrato; "un colpo di sonno" hanno detto, ma non saprò mai se è vero; se non si è reso conto; per chi è stato il suo ultimo pensiero.

Era il mio unico figlio, era tutta la mia vita; adesso mi resta questo dolore immenso e la sensazione di impotenza a vedere quanti altri giovani continuano, ogni giorno, a morire come lui, quante altre famiglie cadono ogni giorno in una disperazione infinita.

Sol Maria Montano

 


Data di creazione : 04/01/2009 * 11:20
Categoria : -
Pagina letta 5562 volte


Commenti a questo articolo

Risposta n°1 

con cat il 25/03/2009 * 00:01

non si riesce a dimenticare il dolore per un figlio, e'vero, per te..sono 11 anni ....per me 7.....cinzia (memorie 10)... ma scommetto che anche per te il dolore .. e' sempre  piu' forte.... piu' rabbia..... piu' tristezza... non sono piu'con noi ... con la loro allegria....

so'cosa provi, fatti forza,  non so'perche' siamo stati scelti  noi....o forse  sono stati   scelti  ....loro..... loro  .... erano troppo buoni....   e ci  mancano tanto!!

un abbraccio  forte  da cat.... ti sono vicina.


Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it


Unico sito ufficiale dell'Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus)
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork


Chiudi e continua X