Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...
Siete qui :   Home » Opuscoli 4° volume 2002: Elisa e Giampaolo Abbondanza
 
 
 
 

Opuscoli 4° volume 2002: Elisa e Giampaolo Abbondanza

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Elisa Abbondanza, 15 anni,  Savignano. sul Rub. (FC)   - 12 luglio 1978 - 13 gennaio 1994 
Gianpaolo Abbondanza, 28 anni,  Savignano sul Rub. (FC) - 13 gennaio 1973 - 5 ottobre 2001

Elisa e Gianpaolo Abbondanza.jpgDopo essere stata investita da un’auto nella curva “Migliori” di Savignano sul Rubicone (FC), denominata curva della morte, il 13 gennaio 94 Elisa, all’età di quindici anni, è volata in cielo.

     Solo dopo diversi anni dall’incidente al responsabile è stata sospesa la patente per un breve periodo di tempo. Il 5 ottobre 2001 Elisa è stata raggiunta dal fratello Gianpaolo, la cui vita si è spezzata per l’assenza di elementari misure di sicurezza sul luogo di lavoro. 

     Anna ed Ivan Abbondanza hanno perciò perso entrambi i figli in modo traumatico e per colpa di altri.Ora Anna è una speciale “docente” di educazione stradale. Quando incontra i ragazzi nelle scuole conclude la propria “lezione” con il seguente messaggio:la vita è bella e va vissuta intensamente e consapevolmente. 
     Non dobbiamo buttarla via ma dobbiamo goderla e rispettarla, soprattutto se si tratta della vita degli altri. Con questa chiave di lettura in certi momenti provo anche un senso di riconoscenza per aver condiviso un tratto di vita terrena con i miei due figli. 

Se non fossero mai nati sarebbe stato peggio. Ciò che è successo a loro non deve rappresentare un sacrificio inutile
.


Data di creazione : 31/12/2007 * 17:25
Categoria : -
Pagina letta 13019 volte


Commenti a questo articolo


Risposta n°6 

con Antonella il 29/01/2014 * 00:32
Che strazio! Due figli non riesco ad immaginare il dolore è già difficile per uno solo come è successo a me, ma due non ho parole ...

Risposta n°5 

con Sergio il 28/04/2009 * 09:40

Elisa e Giampaolo...un pensiero per voi.

Mamma e papà...un abbraccioa  voi da chi conosce stessa sorte e dolore.

Con affetto...


Risposta n°4 

con   cat il 10/04/2009 * 01:43
anna e ivan, non ci sono parole per il vostro grande dolore, io ho perso mia figlia cinzia di anni 15 - memorie 10 - ma non posso pensare di perderne un 'altra.. diventerei matta...anche se lo sono gia'... altri non credono quale dolore si provi, ma io vi capisco ,e sono con voi e insieme a voi saluto i nostri angeli liberi nel cielo

Risposta n°3 

con   antonella78 il 25/12/2008 * 00:26
BUON NATALE!!!

Risposta n°2 

con   cri il 28/01/2008 * 12:47
salve signori abbondanza potete essere la mia mamma e il mio papà vi vorrei dare un grosso abbraccio ,posso immagginare il dolore che avete e  immenso e grande, questi due bellisimi angeli sono volati in cielo per sempre propio come mio fratello Roberto(ops 9 )..vi do ancora un grosso abbraccio..

Risposta n°1 

con vincenzina il 17/01/2008 * 18:54

Signora Anna, a lei ed a suo marito voglio solo dire che quello che è successo alla sua famiglia è terribile.Io non vi conosco ma non si può rimanere indifferenti ad una tragedia come la vostra vi auguro, e  speroche un giorno troverete un pò di serenità.

Un forte abbraccio. Vincenzina