GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada.......

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni


Connessione :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password


  Numero di utenti 1800 utenti
Connessi :
( nessuno )
Snif !!!
newsletter AIFVS
Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .
rss Questo articolo è disponibile nel formato standard RSS per la pubblicazione sul vostro sito web :
https://www.vittimestrada.org/data/it-articles.xml

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Francesco Saggiomo - Napoli 28 settembre 2006

Francesco-Saggiomo.jpgIl  28 settembre del 2006 a Napoli c’era un bel sole, condizione ottima per Francesco per andare all’università in moto. Purtroppo, nonostante la sua prudenza e la sua SANA abitudine di indossare il casco, Francesco è rimasto vittima di un incidente stradale.
E’ inutile raccontare la dinamica dell’accaduto perché noi tutti vogliamo ricordarlo con quel suo splendido sorriso che indossava sempre.
Francesco era una persona brillante, simpatica, umile, sempre disponibile verso tutti.
Questa sintetica descrizione non basta per descrivere una persona fantastica come lui, ma il dolore in questo momento è cosi forte da toglierci le parole.
Il minimo che possiamo fare per lui è dedicargli queste poche righe e la seguente poesia:

 

“La vita non aspetta...è proprio vero, ogni giorno ne siamo sempre più convinti...la vita va...non si può fermarla, non si può chiederle di fermarsi ad aspettare noi...la vita non ascolta, non parla, non guarda...va, corre, e si può solo starle dietro.

Non serve correre più forte, non serve provare a far finta di non soffrire...tutto ciò che conta è che ci siamo! e soffriamo, ridiamo, piangiamo...e allora?siamo vivi! ci siamo! e ci lamentiamo...e abbiamo paura, paura della vita, paura dell'amore, paura del rifiuto, paura di star male...

Perdiamo occasioni che non torneranno più, non torneranno, non ci saranno...

che ci piaccia o no la vita è adesso, non c'è un momento giusto per viverla, la vita è ora, è sempre!

e la morte? c'è un momento giusto per la morte? ...spesso diciamo " vanno via sempre i migliori"...esistono i peggiori? c'è qualcuno che merita di andar via e c’è chi deve restare?sono domande, sono solo stupide domande, senza risposta...e forse, anche senza senso.

Ci turbano, ci spiazzano, ma...ci danno coraggio, fanno riflettere e pensare che il destino è scritto...e noi? restiamo immobili? no! perchè il destino ha sempre bisogno di una mano! può essere modificato dalla forza e dalla voglia di non lasciarsi andare agli eventi, di non abbandonarsi a tutto ciò che ci capita, ma di accettare il destino e provare a cambiare ciò che proprio non ci va!

si, si tratta di forza, c'è bisogno di coraggio, c'è bisogno di freddezza e razionalità, ma anche di calore e impulsività.

l'impulsività in tutto ciò che vorremmo fare ma che non abbiamo il coraggio di fare, l'impulsività nelle parole che vorremmo dire ma si bloccano in gola, l'impulsività nel perdono che vorremmo chiedere e nel "ti amo" che vorremmo dire, impulsività nei sentimenti e nelle situazioni nuove che ci spaventano per l'irruenza con cui sono arrivate.

situazioni che arrivano da un momento all'altro, ci spiazzano, ci lasciano senza parole...eppure...c'è sempre qualcosa che sentiamo di dire!

e allora viviamole...viviamole a pieno, per noi...e per chi non può più farlo.”

 

Francesco sarai sempre parte di noi….ti vogliamo tanto bene.

I tuoi amici!


Data di creazione : 04/09/2007 * 11:03
Categoria : -
Pagina letta 10491 volte


Commenti a questo articolo

Risposta n°14 

con Tore il 04/05/2016 * 18:21
lo so non serve a niente scrivere su una pagina che non leggerai mai, ma fa niente ti ho sempre sentito e lo faccio ancora oggi... ora più che mai avrei bisogno di quel sorriso che mi dice è tutto ok non mollare e vai avanti...manchi <3

Risposta n°13 

con Anni il 27/09/2015 * 16:33
Troppo tempo è passato e manchi ogni gg sempre di piu'.Stai sempre vicino a zia perché il suo dolore e' straziante.Avrei da raccontarti tante cose anche se te le racconto spesso come se stessi ancora qui.Tu che da lassu' vedi tutto stammi sempre accanto sopratutto in questo periodo Proteggi anche il mio papa' aiutalo a vincere qst battagliaCiao amore

Risposta n°12 

con Anny il 24/07/2013 * 01:35
Buona notte angelo

Risposta n°11 

con Annalisa il 18/07/2013 * 02:24
Mi manchi...

Risposta n°10 

con Anny il 29/05/2013 * 00:04
Ancora nn riesco a crederci... Mi piace pensare che sei in viaggio... Un viaggio lungo.. Forse troppo!!! Manchi tanto e ogni anno e' sempre peggio!!! Ti adoro cuginetto proteggimi tu!!!

Risposta n°9 

con Giorgio213 il 01/10/2011 * 14:24

Francè

sempre più... manca la tua intraprendenza e il tuo coraggio... 

nel cuore per sempre


Risposta n°8 

con Sergio il 28/09/2011 * 21:15
Un pensiero per Francesco e la sua famiglia, siate forti...

Risposta n°7 

con Patrizia_Q il 28/09/2011 * 13:36
Un pensiero per Francesco in questa ricorrenza. Il suo sorriso accompagni sempre  la famiglia e gli amici che lo ricordano sempre.

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it


Unico sito ufficiale dell'Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus)
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork


Chiudi e continua X