Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...
Siete qui :   Home » Opuscoli 8° volume 2007: Giuseppe Rispo
 
 
 
 

Opuscoli 8° volume 2007: Giuseppe Rispo

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Giuseppe Rispo  21 anni - Maddaloni  (CE)   20 maggio 1984  -  11 settembre 2005

Giuseppe_Rispo.jpgGiuseppe è e sarà per sempre il ragazzo speciale che in tanti hanno conosciuto. Hai sempre amato la vita e le cose belle della vita; sei sempre stato pronto ad aiutare un amico in caso di bisogno e tutt'ora saresti pronto a farlo. Hai lasciato un vuoto che mai nessuno potrà colmare neanche col passare degli anni, sei troppo importante ed unico per essere sostituito. Quella maledetta sera avevi solo voglia di tornare a casa, di svegliarti il mattino seguente ed incontrare tutte le persone che normalmente fanno parte della tua vita. Invece no! Tutto si è fermato quella sera compreso il mio respiro. Non si può dimenticare la persona splendida che sei, quel sorriso che ti apre l'anima, quella voce che è musica per le mie orecchie e quel portamento da gran signore che ti rende unico. Qualsiasi cosa saresti riuscito a fare nella tua vita, e per quel poco tempo che sei stato tra noi sei riuscito a fare davvero tanto. Giuseppe sei riuscito a rubare il mio cuore e la mia anima che come un soffio sono volati via con te, sei riuscito ad essere indispensabile per chiunque, per i tuoi amici e per la tua famiglia. Chiunque ti incontrava non poteva fare a meno di incantarsi dinanzi a quell'angelo che sei, perchè tu sei e sarai per sempre tra noi. Ci manchi, mi manchi, Dio solo sa quanto. Per una vita ci sono persone che non hanno avuto la fortuna di incontrare un amore come il mio. Io l'ho incontrato, per poco, ma quella sensazione che mi hai lasciata è una dolce compagnia che al mattino mi sveglia e mi dice "Quei giuramenti, quei profumi, quei baci infiniti rinasceranno"; e la sera mi culla rassicurandomi che niente potra cancellare l'amore che ci ha uniti, ci unisce e ci unirà per sempre. Non è facile andare avanti, ma con il tuo aiuto la tua famiglia ed io avremo ancora la forza di credere che esiste sicuramente una giustizia Divina in grado di darci la serenità di cui abbiamo bisogno. Grazie di esistere, perchè per noi esiterai per sempre.
La tua bambolina Flavia


Data di creazione : 04/05/2007 * 23:58
Ultima modifica : 05/05/2007 * 00:18
Categoria : -
Pagina letta 25364 volte