Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
Ricerca personalizzata

GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni
Vai alla pagina

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.



Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
<O>


  Numero di utenti 1803 utenti

newsletter AIFVS

Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .

Prima di inviare questo formulario, vogliate leggere ed accettare gli Avvisi legali.

Accetto :

Testimonianza n°11

rss Questo articolo è disponibile nel formato standard RSS per la pubblicazione sul vostro sito web :
https://www.vittimestrada.org/data/it-articles.xml

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Testimonianza n°11

Quando sui giornali finiscono certi ragazzi e si fa la conta dei morti e dei feriti mi sembra di aver fallito.
ognuno fa prevenzione nella sua provincia.
adesso al 5 dui marzo dopo l'incontro con il direttore dell'aci di como che mi ha promesso uno spazio in aprile in occasione della giornata della sicurezza  ho l'appuntamento con la direttrice generale della asl di como.
vuoi sapere la cosa strana?
giovedi a mariano comnese(como) mi hanno fatto un esame.
come una stupida ho avuto un malore.
mi hanno sdraiato per terra e il prelievo me lo ha fatto in ginocchio il medico.
quando mi sono alzata ho parlato con il primario.
visto che lui stesso lavora alla asl facendo parte della commissione invalidi
quando gli ho detto dell'incontro mi ha risposto"si penso che possa aiutarti visto quello che stai soffrendo"
" veramente volevo parlare con lei per la mia associazione, per salvare piu' persone possibili, per poter aprire il giornale senza vedere macchine distrutte,
il dottore" ma quando chiedi per te?
stessa scena con il sindaco di erba(como)
chiedo un incontro per l'associazione e durante la conferenza faccio una domanda al reumatologo.
data la risposta interviene il sindaco
"prima di in iziare la conferenza la signora ha chiesto di essere ricevuta da me per parlare .
saro' ben felice di darle tutta la assistenza di cui ha bisogno"
io e mio marito ci guardiamo
e passo un biglietto alla organizzatrice.
"non ho mai chiesto assistenza,. ma un piccolo spazio per poter dire agli altri
"fermiamo la strage"
una disabile e' inutile o fa solo ridere che una disabile diventi giovanna d'arco?
Ileana

Data di creazione : 01/03/2007 * 18:47
Ultima modifica : 11/03/2007 * 12:32
Categoria : -
Pagina letta 7375 volte

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it