chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Collaborazioni

deleofund.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni


Connessione :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password


  Numero di utenti 1785 utenti
Connessi :
rss Questo articolo è disponibile nel formato standard RSS per la pubblicazione sul vostro sito web :
https://www.vittimestrada.org/data/it-articles.xml

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Mafalda Aiello Poggi (Angela) - Castel D'Aiano (BO)   16 ottobre 2005

Mafalda Aiello PoggiE' trascorso ormai oltre un anno da quella maledetta sera in cui ti hanno strappata alla vita, con brutalità, senza rispetto, senza pietà. ..Il ricordo terribile di quei momenti non mi ha lasciata mai, non è trascorso un solo giorno senza che pensassi a quanto mi manchi, a quanto ho bisogno di te.
Vorrei poterti abbracciare un'ultima volta, guardarti mentre dormi sul divano, pranzare insieme la domenica, tornare a casa e trovarti insieme a papà che guardi la tele.
So che tutto questo non tornerà più e mi aggrappo ai ricordi dei tanti momenti trascorsi insieme conserenità, armonia, semplicità e tanto amore.
Era bello stare tutti insieme in famiglia, senza far niente di speciale, chiacchierando e scherzando fra noi.
A volte mi sono chiesta cosa fosse la felicità, ora che mi hanno fatto tanto male ho capito che ce l'avevo sotto gli occhi, ma non riuscivo ad apprezzarla.
Tu eri forte, tenace, combattiva, sono poche le occasioni in cui ti ho vista piangere... spero diriuscire a diventare almeno un po' simile a te, ma ci sono momenti in cui mi sento così fragile earrabbiata che probabilmente se tu potessi mi sgrideresti.
Allora mi sforzo ad andare avanti, cerco di dare tutto il bene che posso alle persone che mi sono vicine e quando finalmente trovo un po' diserenità mi sembra di averti accanto, sento il tuo amore vivo dentro di me, perché tu sarai con me per sempre, mamma.
Orietta.


Data di creazione : 10/01/2007 * 11:02
Ultima modifica : 10/01/2007 * 15:23
Categoria : -
Pagina letta 5828 volte


Commenti a questo articolo

Risposta n°1 

con antonella78 il 25/12/2008 * 01:50
BUON NATALE!!!

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it


Unico sito ufficiale dell'Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus)
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork


Chiudi e continua X