chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Collaborazioni

deleofund.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni


Connessione :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password


  Numero di utenti 1785 utenti
rss Questo articolo è disponibile nel formato standard RSS per la pubblicazione sul vostro sito web :
https://www.vittimestrada.org/data/it-articles.xml

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Raffaele Gavilli  17 anni - Montevarchi (AR) 23 febbraio 1989  –  3  luglio 2006

Raffaele GavilliMio figlio Raffaele di 17 anni lo scorso 3 luglio tornando da scuola guida ha trovato un passaggio in macchina da un amica. erano le 20 e 15 , la suddetta amica dopo 800 metri di strada alla velocità di 110 km orari è andata dritta contro l' angolo di un muro.
 Lei si è rotta una caviglia il mio Raffaele ha subito lo spaccamento del torace, è morto, .la ragazza è risultata poi positiva a dose massiccia di cocaina. aspetto il processo che ci sarà in primavera.
Resta il fatto che un 17enne pieno di vita e amore non tornerà più da me e da tutti quelli che lo amano.
 
Una volta il mio bambino mi ha scritto che guardando nei miei occhi scorgeva uno stagno incantato, circondato da limpide acque.........Caro Raffy, piccolo amore mio i tuoi occhi il tuo cuore sono la bellezza la purezza la pace del mare infinito ti amo tanto.
La
tua mamma

 

 


Data di creazione : 06/12/2006 * 12:42
Ultima modifica : 30/01/2007 * 10:16
Categoria : -
Pagina letta 9395 volte


Commenti a questo articolo

Risposta n°13 

con biagioLuigi il 23/06/2010 * 22:50
Ciao Raffaele......volevo augurarti la buona notte...e lanciarti un bacio affinché ti arrivi.....un abbraccio alla tua mamma.....Elena.

Risposta n°12 

con biagioLuigi il 19/05/2010 * 23:57
Ciao bellissimo Angelo....spero tanto che per te sia stata fatta giustizia...e che da lassù tu possa vegliare sulla tua mamma....un abbraccio Elena mamma di Luigi Ciaramella opus 10

Risposta n°11 

con ange il 11/01/2010 * 03:07

ciao raffy sono passati quasi 4 anni..mi vieni in mente spesso e spesso penso alle cazzate che facevamo in classe e a tutte le volte che mi prendevi in giro...dopo quasi 4 anni sono riuscita a scrivere qui sopra..nn e facile...e difficile pure venire a trovarti dove sei ora..quel giorno prima che t capitasse  d essere strappato via dalla vita t vidi poko prima per il corso e mi salutasti cn i tu saluto d sempre alzando leggermente la testa...devo dirti che ho ancora le tue cassette d musica che mi imprestasti in classe alle medie dei sex pistol e nirvana..ricordo che t piacevano tanto..e ho ancora la tua collana a palle grigia che mi regalasti perche perdesti una scommessa...tempo fa con andy parlammo d quando vinse l'italia contro l'america..che passasti te fuori dal finestrino in makkina sensa maglietta e dicesti a andy "DINTE AMERICANO DI MERDAAAA"io e andy c guardammo e ci mettemmo a ridere perche lui essendo americano nn poteva dire niente perche perdettero contro d noi..tua mamma ha una gran forza e la sempre avuta ricordando che t ha cresciuto lei da sola...la ammiro molto..spero che ce un al di la e che un giorno possiamo rivedercie abbracciarti e riascoltare i sex pistol e i nirvana...mi manki raffy e avvolte la vita e ingiusta..ma forse dove sei ora stai meglio e miraccomando non fumare troppo!!t voglio bene raffy stai vicino a tua mamma..t voglio bene Della!!!!baci...ee


Risposta n°10 

con piera il 25/11/2009 * 15:26
Cara mamma di Raffaele, sono la mamma di Maurizio Canobbio vol. 7, spero tanto che il tuo abbia avuto un po' di giustizia perche' le leggi in italia lasciano un po' desiderare, tanto i nostri amati figli non tornano mentre chi li ha uccisi continuano a vivere, pensa che la signora che ha ucciso il mio Mauri non mi ha chiesto neanche scusa, neanche una spiegazione di come ha fatto a confondere i pedali visto che non era ne drogata ne ubriaca. un bacio grande

Risposta n°9 

con antonella78 il 25/12/2008 * 01:48
BUON NATALE!!!

Risposta n°8 

con ROSS il 13/08/2008 * 10:11

Caro Raffaele,piccolo fiore strappato alla vita...somigli tanto a mio fratello Domenico,anche lui scomparso in un tragico incidente causato dall'incoscienza di un altro ragazzo.Quanto fa male non avervi più fra noi!

Un abbaccio alla tua mamma.


Risposta n°7 

con CIANA il 10/08/2008 * 22:31
ciao RAFF dolce e meravigliosa creatura ,anche tu portato via presto dalla tua mamma e papa' ,il dolore è terrifficante non si riesce a respirare,quanto dolore avra provato il giorno del  tuo 18 compleanno,so cosa si prova............il mio fiore è stato strappato alla vita come te a 17 anni è dura da dove sei preteggi la tua famiglia  ciao RAFFAELE      .

Risposta n°6 

con veronika il 29/01/2008 * 14:04

ciao raffy...ce ne ho messo di tempo per trovare il coraggio di riuscire a scriverti qualcosa...A differenza di tutti quelli che hanno fatto finta di conoscerti e di conoscere quella parte di te che in pochi hanno saputo vedere il mio messaggio è un messaggio sincero...che viene dal cuore...un cuore che continua a piangerti tutti i giorni cercando un perchè,un perchè a questo tragico evento che è piombato sulle nostre vite distruggendole...continuo a pensarti,a pensare a come sia potuto accadere,a quanto è ingiusta la vita,a quanto inesorabilmente il tempo scorre,non si ferma mai...non si ferma pr nessuno e nn si può mai tornare indietro...ogni giorno ti parlo,penso quasi che tu possa sentirmi poi mi dico che non è così perchè non ci sei più,perchè quella cretina ti ha ucciso...perchè è questo che ha fatto...ti ha ucciso e non riesco a darmi pace,non riesco atrovare anche un solo unico motivo per cui lei merita di vivere........ma nn voglio spracare altre parole per lei non se lo merita proprio...te invece ti  meriti tutto, ti meritavi di vivere.......di trovare l'amore,quello con la A maiuscola,ti meritavi mille di questi giorni ma te lo hanno impedito,hanno distrutto tutto....sopratt hanno portato via te!!!!!!!mi manchi raffy,mi manchi tanto.............-vero-


Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it


Unico sito ufficiale dell'Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus)
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork


Chiudi e continua X