chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni


Connessione :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password


  Numero di utenti 1797 utenti
Connessi :
( nessuno )
Snif !!!
rss Questo articolo è disponibile nel formato standard RSS per la pubblicazione sul vostro sito web :
https://www.vittimestrada.org/data/it-articles.xml

logoaifvsnero.png

Video Commissione trasporti 09/05/2012

La Aifvs, tramite la Presidente Giuseppa Cassaniti invitata dal Presidente della Commissione Trasporti Mario Valducci all’audizione per l’indagine conoscitiva sulla proposta di riforma del Codice della Strada, ha evidenziato come l’attuale pena per l’omicidio derivato da un incidente stradale non sia assolutamente proporzionata alla tutela del bene giuridico protetto della vita e che la strada legislativa percorsa dal Parlamento attraverso la legge delega di riforma del codice della strada rischia di diventare solo una perdita di tempo e risorse: la riforma dell’omicidio stradale non potrà vedere la luce prima che scada la legislatura.
 
 

 


Data di creazione : 12/05/2012 * 21:33
Ultima modifica : 22/06/2012 * 16:11
Categoria : - Video Commissione trasporti
Pagina letta 5063 volte


Commenti a questo articolo

Risposta n°2 

con GIULY il 17/07/2013 * 17:01
rispondo a Nicola: meno memorial piu educazione preventiva. Piu spazi pubblici. Grazie  per averlo detto. Laura Mamma di Giulia Porfiri, 20 anni, vittima stradale del 21 maggio 2012.

Risposta n°1 

con NICOLA il 12/07/2013 * 19:54
Ritengo che quanto esposto deve essere di maggior dominio pubblico e non lasciare solo a chi è sensibile al problema l'opportunità di scovare l'argomento. A scuola (non solo scuola guida) si deve educare ad essere dei bravi utenti della strada. Un serio programma di educazione stradale parte, così come si fa per leggere e scrivere e far di conto, dalla scuola dell'infanzia. Grazie, comunque da un insegnante che vorrebbe fare molto in tema di EDUCAZIONE STRADALE

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it


Unico sito ufficiale dell'Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus)
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork


Chiudi e continua X