Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
Ricerca personalizzata

GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.


Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
<O>


  Numero di utenti 1812 utenti

newsletter AIFVS

Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .

Prima di inviare questo formulario, vogliate leggere ed accettare gli Avvisi legali.

Accetto :
Copia il codice :

Opuscoli 13° volume 2012: Davide Perniciaro

rss Questo articolo è disponibile nel formato standard RSS per la pubblicazione sul vostro sito web :
https://www.vittimestrada.org/data/it-articles.xml

logoaifvsnero.png

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Davide Perniciaro 32 anni, Cinisello Balsamo (MI)  12/11/1974  - 19/11 /1996

 

 

Davide era un ragazzo buono, vivace, allegro, generoso. Fin da piccolo ha dimostrato la sua generosità e la sua allegria e l’ha voluta condividere con altri ragazzi entrando nel gruppo dei boys-scout.  Diventato adulto ha sentito sempre di più l’esigenza di mettersi al servizio degli altri e con la sua sensibilità, entra a far parte della protezione civile di Cinisello Balsamo. Quando veniva a casa, a salutare la mamma, la sorella Angela e me e suo fratello Nicola, era un sole che entrava nelle nostre vite, un vento gioioso e allegro. Lo abbiamo perso una fredda mattina di novembre, mentre con la sua auto si recava al lavoro. Partito un po’ prima, visto che fuori era ancora buio e la nebbia non dava perfetta visibilità, è rimasto vittima di un ragazzo che ha invaso la sua corsia in stato di ebbrezza. Che strana la vita, c’è chi alle sei del mattino prende mille precauzioni per arrivare in tempo al lavoro e chi invece deve ancora andare a dormire.
Ci rimane il ricordo di te Davide, così pieno di vita, gioia, bontà. Questo ci da la forza per superare il dolore.
Ti vogliamo bene.
Mamma, i fratelli Angela, Maria, Nicola, Giovanni e la compagna Cristina


Non piangere, sarò l’angelo invisibile della famiglia. Dio non saprà negarmi niente quando io pregherò per voi. (S. Agostino)



ãCopyright 2001/2012 tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 


 

Data di creazione : 25/02/2012 * 18:57
Ultima modifica : 25/02/2012 * 19:08
Categoria : -
Pagina letta 7907 volte

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it