Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo dei cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplice ed efficiente. Avvisi Legali.

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni
Vai alla pagina

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.



Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
<O>


  Numero di utenti 1798 utenti
newsletter AIFVS
Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .

Prima di inviare questo formulario, vogliate leggere ed accettare gli Avvisi legali.

Accetto :
rss Questo articolo è disponibile nel formato standard RSS per la pubblicazione sul vostro sito web :
https://www.vittimestrada.org/data/it-articles.xml

logoaifvsnero.png

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Agrippino Caiazza, 70 anni - Arzano (Na)   20 settembre 2011

Agrippino_Caiazza.jpgNAPOLI - Con uno scooter avevano investito un anziano morto poco dopo per le ferite riportate. Erano poi fuggiti ma sono stati rintracciati dai carabinieri. Protagonisti della vicenda, avvenuta l'altro giorno ad Arzano, in provincia di Napoli, due ragazzi di 16 anni che sono stati rintracciati e denunciati dai carabinieri. Il primo che era alla guida dello scooter ora deve rispondere di omicidio colposo, omissione di soccorso e guida senza patente. Il passeggero, invece, di omissione di soccorso.
Secondo gli investigatori i due giovani sono gravemente indiziati di essere responsabili dell'incidente avvenuto il 20 settembre alle 12,30. I due, in sella a uno scooter Honda sh, mentre percorrevano via Napoli, avrebbero investito Agrippino Caiazza, un 70enne del luogo, che stava attraversando la strada, dandosi poi alla fuga senza prestare soccorso alla vittima. L'anziano, soccorso dal personale del '118' e trasportato all'ospedale «San Giovanni Bosco» di Napoli, è deceduto durante la notte per le lesioni ricevute.
I militari dell'arma hanno identificato i due giovani grazie alla collaborazione di alcuni testimoni e al ritrovamento di alcuni pezzi dello scooter trovati sul luogo dell'incidente. Lo scooter, che non aveva l'assicurazione obbligatoria, è stato sequestrato.
(Da: Il Mattino del 22/09/2011)


ã
Copyright 2001/2011 tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus)



Data di creazione : 18/10/2011 * 20:05
Ultima modifica : 18/10/2011 * 20:40
Categoria : -
Pagina letta 6801 volte


Commenti a questo articolo

Risposta n°2 

con Patrizia_Q il 20/10/2011 * 00:55

Vicina con il pensiero a Pina e alla famiglia.


Risposta n°1 

con biagioLuigi il 19/10/2011 * 17:51
Vi siamo vicini col cuore.....un abbraccio dalla famiglia Ciaramella.

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it