Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
 
 
 
 
    Stampa la pagina ...
    Stampa la sezione ...
Siete qui :   Home » Opuscoli 12° volume 2011: Andrea Gargiulo
 
 
 
 

Opuscoli 12° volume 2011: Andrea Gargiulo

logoaifvsnero.png

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Andrea Gargiulo, 29 anni - Napoli il 30 novembre 1981 - Marano (NA) 10 aprile 2011

Andrea Gargiulo.jpgQuel 10 di aprile di circa tre mesi fa doveva essere una tranquilla domenica in famiglia per noi, mio fratello ci aveva invitati a pranzo a casa sua e della sua amatissima moglie.

Si erano sposati solo 9 mesi prima...non sono riusciti neppure a festeggiare il loro primo anniversario, dopo tanti anni di amore e sacrifici per riuscire a costruirsi un futuro.

Mio fratello Andrea era una persone speciale...di quelle poche che se ne incontrano nella vita...di quelle persone che quando le conosci non puoi più farne a meno e ti riempiono ogni singolo istante della giornata.

Andrea amava intensamente la vita...quella vita che in un soffio gli è stata portata via. Andrea...il nostro Sole che adesso è ormai spento.






 
 


ãCopyright 2001/2011 tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus)


Data di creazione : 30/06/2011 * 23:30
Ultima modifica : 30/06/2011 * 23:37
Categoria : -
Pagina letta 12902 volte


Commenti a questo articolo


Risposta n°5 

con   biagioLuigi il 10/09/2011 * 10:31
Buon giorno Andrea...tu sai bene anche se non ti lascio un mio pensiero...ma sappi che sei sempre nei miei pensieri....purtroppo tu come mio figlio vi e stata negata la vita....ma noi genitori saremo sempre la vostra voce....non sarete mai dimenticati...specialmente da chi vi ama....siete i nostri Angeli invisibile.....un abbraccio affettuoso hai tuo genitori...spero che un giorno ci incontreremo,visto che non e tanta la distanza che ci divide...ciao Elena Ciaramella.  k k

Risposta n°4 

con   rosalba il 05/07/2011 * 21:41

Ciao Andrea il Cielo si è arricchito di un altro bellissimo Angelo:a tua sorella voglio dire che le poche parole scritte su di te vanno a completare ciò che è evidente nella foto:il tuo meraviglioso volto,il tuo sguardo pieno di gioia ed il tuo splendido sorriso testimoniano che bellissima persona sei stata sia esteriormente che interiormente.Andrea non ho parole per lenire il dolore dei tuoi cari,ma sono certa che non li hai abbandonati,che sei vicino a loro anche se non ti possono vedere.

Rosalba Romano

responsabile dell'AIFVS sede di Potenza


Risposta n°3 

con   Umberto1960 il 05/07/2011 * 14:56
Alessia ho letto solo oggi il messaggio che hai lasciato sull'opuscolo di Simone.Non mi collego più molto su queste pagine.Fa  male leggere le storie di questi ragazzi che amavano la vita , vedere le foto, leggere le loro storie.
Andrea come Simone hanno trovato la morte dopo pochi mesi dal matrimonio.
Non ci sono parole.Sono sicuro che, i nostri ragazzi ci sono accanto,da lassù.
Un abbraccio, anche se virtuale, a coloro che condividono questo immenso dolore.
Ciao Andrea, sei splendido in questa foto.
Vegliate su di noi.

Risposta n°2 

con   biagioLuigi il 05/07/2011 * 10:46
Ciao Andrea... ho letto la tua storia,e mentre leggevo i miei occhi si sono riempite di lacrime....a volte mi chiedo Dio mio quanto finirà tutto questo...l'unica cosa che posso dire hai tuoi genitori di essere forti, e col cuore gli sono vicina.... tu come mio figlio siete semplicemente diventati invisibile...ma ci siete.....un abbraccio Elena mamma di Luigi Ciaramella ops 10.

Risposta n°1 

con alessia87 il 01/07/2011 * 16:54

Ti amo fratellone mio...