Proseguendo la vostra navigazione su questo sito, accettate l'utilizzo di cookies per offrirti una navigazione ottimizzata, semplici ed efficiente. Avvisi Legali.
Ricerca personalizzata

GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada

chisiamo.pngL' Associazione AIFVS

paypal.png
AIFVS Adesioni rinnovi e Donazioni
Vai alla pagina

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

heart.png Memorie

movie.png Video

attivita.png Attività

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.



Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
<O>


  Numero di utenti 1803 utenti

newsletter AIFVS

Per ricevere informazioni sulle novità di questo sito, iscriviti alla nostra Newsletter .

Prima di inviare questo formulario, vogliate leggere ed accettare gli Avvisi legali.

Accetto :

Opuscoli 10° volume 2009: Gaetano Falciglia

rss Questo articolo è disponibile nel formato standard RSS per la pubblicazione sul vostro sito web :
https://www.vittimestrada.org/data/it-articles.xml

logoaifvsnero.png

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus

Falciglia Gaetano  -  23 maggio 1981  -  08 gennaio 2009

Falciglia Gaetano.jpgVittima lui e un amico di un incidente stradale sulla Basentana, dalla perizia risulterebbe che qualcuno avrebbe invaso la corsia di marcia dei ragazzi, che per evitare uno scontro frontale, si sarebbero buttati su gard-rail vecchi di 40 anni, con tenute arruginite, impattando con un albero a qualche metro dalla strada.
 
Si presume  sia stata una macchina  opel a causare l'incidente, a terra si è trovata la coppa della  ruota. Chi era coinvolto, non si è fermato a prestare soccorso, i corpi dei due ragazzi sono stati ritrovati alle prime luci dell'alba.
 
Se queste persone hanno seguito i vari telegiornali nei giorni seguenti, hanno ascoltato cosa aveva causato la loro distrazione e voglio dire loro: che la nostra vita è cambiata, il vuoto è incolmabile, il dolore è lacerante, ma ancora più lacerante e deludente che, non si siano fermati a dare aiuto o a segnalare che su quel tratto si era verificato un incidente.
 


Data di creazione : 30/09/2009 * 09:39
Ultima modifica : 30/09/2009 * 09:43
Categoria : -
Pagina letta 10377 volte

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  
im_off.gif  info@vittimestrada.org
PECpec.png  aifvsonlus@pec.it