Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus) - sito ufficiale - Opuscoli 3° volume
Ricerca personalizzata
L'associazione AIFVS
Assistenza
Memorie
Prevenzione
Editoria
Attualità

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Collaborazioni

deleofund.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.

Preferenze

Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
Captcha reload
Copia il codice :


  Numero di utenti 1752 utenti
Agenda

logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S onlus)

 

INTRODUZIONE AL TERZO VOLUME  

 

Volume 3

 

Giugno 2001



Sfoglia il terzo volumeE’ con la morte nel cuore che presentiamo questo terzo opuscolo di vittime della strada, la stessa morte che ha colpito i pochi qui pianti e i tanti qui senza volto, che ha spento la loro allegria e la loro saggezza, la loro malinconia e il loro sorriso, quel modo di essere che li rendeva, tutti, unici ed irripetibili; la stessa morte che noi familiari ci portiamo dentro ogni giorno, la morte che quotidianamente spegne sulle strade altri sorrisi e altre speranze. Ma non è vero che a ucciderli sia bastato “un attimo di distrazione”: no, ci son voluti anni di colpevole indifferenza delle istituzioni, di favore per interessi assassini, di leggi non fatte, di controlli mancati, di pene non applicate, di giustizia negata: l’ “attimo fatale” è solo l’ultimo anello di una catena di strage che lo Stato ha stretto o ha lasciato stringere al collo delle vittime. Ora basta. Si dice, si spera; e qualche volta si fa. Noi dell’Associazione ci proviamo, a “fermare la strage stradale e dare giustizia ai superstiti”: un obiettivo ambizioso che diventa credibile soltanto per il dovere di testimonianza che si sente, e talvolta purtroppo non si sente, verso Chi abbiamo perduto. C’è una scheda, in fondo a questo opuscolo, che riassume quanto siamo riusciti a fare finora; per andare oltre è necessario che chi piange i nostri stessi lutti si unisca a noi, scopra nel dolore la luce della solidarietà, operi il miracolo di far nascere dalla morte la vita. giugno 2001.


*Pina Cassaniti Mastrojeni
*presidente dell’Associazione


libro.gif Sfoglia il terzo volume


logoass.gif

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S onlus)

 

INTRODUZIONE AL TERZO VOLUME  

 

Volume 3

 

Giugno 2001



Sfoglia il terzo volumeE’ con la morte nel cuore che presentiamo questo terzo opuscolo di vittime della strada, la stessa morte che ha colpito i pochi qui pianti e i tanti qui senza volto, che ha spento la loro allegria e la loro saggezza, la loro malinconia e il loro sorriso, quel modo di essere che li rendeva, tutti, unici ed irripetibili; la stessa morte che noi familiari ci portiamo dentro ogni giorno, la morte che quotidianamente spegne sulle strade altri sorrisi e altre speranze. Ma non è vero che a ucciderli sia bastato “un attimo di distrazione”: no, ci son voluti anni di colpevole indifferenza delle istituzioni, di favore per interessi assassini, di leggi non fatte, di controlli mancati, di pene non applicate, di giustizia negata: l’ “attimo fatale” è solo l’ultimo anello di una catena di strage che lo Stato ha stretto o ha lasciato stringere al collo delle vittime. Ora basta. Si dice, si spera; e qualche volta si fa. Noi dell’Associazione ci proviamo, a “fermare la strage stradale e dare giustizia ai superstiti”: un obiettivo ambizioso che diventa credibile soltanto per il dovere di testimonianza che si sente, e talvolta purtroppo non si sente, verso Chi abbiamo perduto. C’è una scheda, in fondo a questo opuscolo, che riassume quanto siamo riusciti a fare finora; per andare oltre è necessario che chi piange i nostri stessi lutti si unisca a noi, scopra nel dolore la luce della solidarietà, operi il miracolo di far nascere dalla morte la vita. giugno 2001.


*Pina Cassaniti Mastrojeni
*presidente dell’Associazione


libro.gif Sfoglia il terzo volume


Chiudi Chiudi


Data di creazione : 23/08/2005 * 15:14
Ultima modifica : 08/01/2009 * 17:16
Categoria : - Opuscoli Memorie
Pagina letta 29728 volte


Commenti a questo articolo

Risposta n°6 

con cat il 02/12/2009 * 00:16
ciao piccola tiffany,  un  abbraccio  forte  ai tuoi  familiari

Risposta n°5 

con Sergio il 21/07/2009 * 08:55
Il mio pensiero sempre voi, con la speranza che ci diate la forza per continuare qui...malgrado tutto.Con affetto, per tutti i familiari...Sergio.

Risposta n°4 

con Sergio il 27/06/2009 * 08:29
Il mio pensiero, quotidianamente presente, per ogni nostro caro qui e per i familiari tutti.Seppure Essi ci siano stati strappati da questa vita, nessuno potrà mai portarceli via dalle nostre menti, abitando sempre i nostri pensieri.Con affetto.

Risposta n°3 

con cat il 30/03/2009 * 04:06

le storie sembrano tutte uguali, figli meravigliosi, genitori amati, sorelle, fratelli..... tutte persone meravigliose che ci lasciano, hanno riempito i nostri cuori  e  ora non ci sono piu'.... ora sono i nostri angeli, la mia principessa si chiama cinzia, aveva 15 anni, piu' bella del sole,piu' dolce dello zucchero.....mi e' rimasto un grandissimo dolore, e da 7 anni un processo, perche' hanno dato la colpa a lei, e' cosi' facile adesso..... e a me un risarcimento di un miliardo e mezzo..... nel dolore come fanno a pensare ai soldi..... mi avete fatto spendere tutto, ora anche il quinto dello stipendio.....ma io lottero' sempre, anche con le mie unghie,

non e' solo colpa di cinzia...... la colpa e' mia che gli ho comprato il motorino...ma ha pagato lei!!!... angeli  vi chiedo aiuto 


Risposta n°2 

con angeloantonio il 13/07/2008 * 01:22
Una prechiera per ,Artemio Ros,Daniela Ros, Tiffany Berton, Virginia Gabanna, e' un pensiero per i vostri cari che vivono questo triste ricordo.

Risposta n°1 

con angeloantonio il 29/06/2008 * 17:30
Un ricordo per Pierpaolo Sarubbi. Buon compleanno in paradiso ciao


Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork


Chiudi e continua X

Sito ufficiale dell' Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus)
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  

im_off.gif
info@vittimestrada.org